A caccia di esopianeti | Serena Benatti

Oltre il Sistema Solare sono stati scoperti più di 4mila pianeti. Stanno svelando scenari inimmaginabili, rivoluzionando le conoscenze astronomiche spiega Serena Benatti.

Il sistema di Trappist-1, Kepler-452 b, Proxima b... Dietro queste sigle misteriose potrebbe celarsi la risposta a una delle domande più antiche e affascinanti della storia dell'umanità: esistono altre Terre, oltre alla nostra? Per secoli, anzi millenni è stato possibile porsi il quesito esclusivamente a livello teorico e speculativo. E c'era chi, dai filosofi naturalisti greci Democrito ed Epicuro all'italiano Giordano Bruno, sosteneva che le stelle potessero essere soli che illuminavano e riscaldavano altri mondi, magari anche abitati.

Oggi, grazie a telescopi e computer sempre più potenti, gli astronomi hanno scoperto migliaia di questi mondi – chiamati, in gergo tecnico, esopianeti – che orbitano attorno alle altre stelle. La prossima tappa è capire se possono ospitare la vita e se, ammesso che riusciremo mai a raggiungerli, potrebbero essere un giorno la nostra Terra di riserva. Gli studiosi sono fiduciosi e molti ritengono che troveremo un pianeta potenzialmente abitabile entro venti o trent'anni. Stiamo vivendo un momento unico della storia. Siamo la prima generazione dell'umanità che possiede la scienza e la tecnologia per scoprire un'altra Terra.

La caccia agli esopianeti ha aperto scenari inimmaginabili, rivoluzionando le conoscenze astronomiche. Cercarli e trovarli, nonostante gli avanzamenti tecnologici raggiunti negli ultimi anni, rimane comunque una sfida, come racconta Serena Benatti.

Serena Benatti è una ricercatrice dell'INAF, Istituto Nazionale di Astrofisica, specializzata nel campo della ricerca dei pianeti extrasolari, competenze maturate, dopo il dottorando all'Università di Padova, prima all'Osservatorio Astronomico di Padova e poi all'Osservatorio di Palermo, dove lavora attualmente.

Partecipa attivamente a programmi osservativi da terra per la ricerca e caratterizzazione di pianeti attorno a stelle giovani ed è coinvolta nella preparazione di future missioni dell'Agenzia Spaziale Europea, in particolare, la missione ARIEL per lo studio delle atmosfere degli esopianeti. Da anni è anche impegnata nella divulgazione scientifica.

4 agosto 2022 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us