COP21: la conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico

Perché questa edizione della conferenza sul clima, la ventunesima, al via dal 30 novembre, è la più importante tra tutte quelle che l'hanno preceduta? Come cambierà l'habitat dell'umanità - e di tutti i viventi - a seconda di ciò che decideranno di fare i grandi della Terra? È vero che siamo noi i responsabili del cambiamento?
Tra scienza e ambiente, economia e tecnologia, ecco le nostre chiavi di lettura per la COP21.

Il trattato di Parigi entra in vigore il 4/11/2016
Con la ratifica da parte dell’Unione Europea, gli accordi sul clima presi a Parigi possono diventare operativi: adesso sta ai singoli Paesi adottare le politiche corrette.

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?

Parigi 2015

5 modi facili per estrarre CO2 dall'atmosfera
Per rimanere entro la soglia dei +1,5 °C occorrerà rimuovere attivamente anidride carbonica dall'aria. Alcune tecniche economiche e già collaudate permettono già di farlo: ecco quali sono.
Che cosa aspettarsi dal nuovo Rapporto dell'IPCC
Lunedì 8 ottobre 2018 vedrà le stampe un documento tanto importante quanto difficile da applicare. Ci dirà che cosa serve per provare a restare entro 1,5 °C dalle temperature preindustriali.
Usa: Trump taglia i fondi a chi studia il clima
Tagliati i fondi alla NASA per lo studio dei gas serra in atmosfera: sarà più difficile anche solo sapere a che punto siamo con gli obiettivi della COP21.
1 km in auto costa 1 kg di ghiaccio
I ghiacciai si scioglieranno anche se smettiamo di produrre anidride carbonica: è troppo tardi per salvare il 40% dei ghiacciai. E comunque, continuiamo a produrne.
Profughi, migranti e cambiamenti climatici
C'è una precisa relazione tra l'aumento della temperatura media della Terra e le richieste di asilo nell'Unione Europea.
2017, l'anno più caldo di sempre - e senza El Niño
Déjà vu: i 12 mesi appena passati si chiudono con un altro record globale di temperatura, ma questa volta non possiamo "dare la colpa" a periodici fenomeni climatici.

VEDI ALTRO

Le farfalle monarca vicine all'estinzione?
I volontari impegnati nella conta dei lepidotteri in California hanno avuto un'amara sorpresa: gli insetti arrivati all'appuntamento per l'annuale migrazione sono stati l'86% in meno rispetto al 2017.
La puzzette delle tèrmiti
Non sono solamente gli umani e i ruminanti a emettere puzzette di metano, gas a effetto serra: ecco quanto vale il contributo delle tèrmiti.
Le cause della più grande estinzione di massa
Più chiare le circostanze dell'evento che 252 milioni di anni fa uccise il 90% delle specie terrestri e la quasi totalità di quelle marine: oceani roventi e poveri di ossigeno furono letali per i loro abitanti.
L'uragano Harvey: un disastro ben poco naturale
L'urbanizzazione a Houston ha reso le inondazioni dovute al fenomeno 21 volte più probabili: da un lato, perché l'acqua non è stata assorbita; dall'altro, perché hanno "alimentato" la tempesta.
Metà delle precipitazioni annue cade in 12 giorni
Già oggi pioggia e neve che si riversano sul Pianeta sono condensate in pochi giorni intensi ad alto rischio inondazioni. I cambiamenti climatici renderanno questa distribuzione ancora più disomogenea.
Ultime da FocusLive: la Terra ha la febbre
E nessuno fa (ancora) niente.

VEDI ALTRO