La scienza che stupisce: curiosità e paradossi

Ci sono storie intriganti, frutto del pensiero scientifico, che tirano in ballo eroi mitologici e piccoli animali, demoni e cavalli di luce, sassi e palle di cannone... Sono spesso dei paradossi, usati per mettere in luce le debolezze di questa o quella teoria scientifica. Eccone alcuni.

Paradossi e curiosità della Scienza
Si chiamano anche esperimenti mentali: spiegano perché il mondo e l'Universo funzionano come funzionano (o perché non funzionano come vorremmo).

Paradossi ed esperimenti mentali

Il Demone di Laplace
È così acuto nell'osservare ogni particella dell'universo che sa tutto di ogni cosa, ma solo del suo universo.
A cavallo di un raggio di luce
Quanto veloci bisogna viaggiare per saltare in groppa a un raggio di luce e cavalcarlo nell'Universo?
Paradossi eterni: Achille e la tartaruga
Sorprendente storia di un supereroe che (prima) non raggiunge mai una tartaruga, poi la supera al volo e adesso neppure sa da che parte è andata.
Paradossi: il cannone di Newton
Un'arma che è prudente non usare, se non volete diventare vittime di voi stessi.
I gravi di Galileo
Da Galileo a Einstein, passando da Pisa con un carico di sassi (leggeri e pesanti).
Il barbiere impossibile
Come la relazione con un barbiere sui generis può influenzare il pensiero filosofico e scientifico (e regalarci la teoria dei tipi): ecco il paradosso di Russell.

Curiosità della scienza

​5 cose da sapere su Ada Lovelace
Chi era Ada Lovelace, la matematica britannica che nel 1843 inventò il software per il calcolatore meccanico di Charles Babbage.
Linguaggio: quanto spazio occupa, nella memoria?
I dati relativi al significato delle parole, alla loro occorrenza e al loro utilizzo richiedono uno spazio equivalente a 1,5 megabyte di dati: quanti ne teneva il floppy disk.
Buon Pi day: 6 curiosità sulla costante più
Il 14 marzo (o 3.14) è il giorno del Pi greco: una festa per chi ama la matematica e un'occasione per ricordare quanto questo numero permei la nostra vita di tutti i giorni.
Matematica: esiste una predisposizione genetica?
Ovviamente no, ma la predisposizione individuale esiste eccome. E comunque, esistono anche dei trucchi per farla amare di più (o almeno non odiare) ai bambini.
C'è uno schema per i numeri primi
È uno schema in parte ancora da decifrare, nascosto in un particolare tipo di cristalli: ecco come la natura racconta i numeri primi.
A un italiano la Medaglia Fields per la matematica
Il 34enne Alessio Figalli si aggiudica il prestigioso riconoscimento, impropriamente paragonato al "Nobel per la Matematica". È il secondo nostro connazionale dopo 44 anni.

VEDI ALTRO