Il primo simulatore di eruzioni solari
Lo studio delle caratteristiche di uno spicchio di Sole profondo 50.000 km ha permesso di sviluppare un sistema predittivo per i flare solari.
Cervelletto: un diminutivo (ormai) fuoriluogo
Questa struttura cerebrale svolgerebbe funzioni finora rimaste nascoste: dai meccanismi del piacere e della dipendenza fino al comportamento sociale.
Quanti anni hai? I tuoi batteri non mentono
Il microbiota umano riserva una sorpresa dietro l'altra. Ora si scopre che è un buon indicatore dell'età: analizzandolo, un programma di AI riesce a "datarci" con notevole precisione.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Chang'E-4: gli strumenti e le ricerche
La sonda cinese Chang'E-4 è sul suolo lunare, su quella parte del nostro satellite che a noi resta sempre invisibile: ecco una breve sintesi di ciò che ci si aspetta dalla missione.
Pianconiglio: la pianta Ogm che depura l'aria
Una pianta ornamentale potenziata con la versione sintetica di un gene di coniglio elimina la gran parte delle sostanze volatili inquinanti da casa - con l'aiuto di un ventilatore.
Pionieri su Marte? Una sciocchezza!
Uno dei tre uomini arrivati più lontani dalla Terra, fin "dietro" la Luna, nel 1968, ha pochi dubbi: ci sono cose più importanti da fare nello Spazio che non mandare uomini su Marte.
Perché se siamo raffreddati non sentiamo i sapori?
Quando siamo raffreddati la lingua non può inviare le informazioni al cervello. E il cibo non sa di nulla!
La ghirlanda delle feste di Hubble
Una nebulosa che avvolge una stella variabile: il soggetto della tradizionale foto di fine anno del telescopio della NASA è una cartolina di auguri da 6.500 anni luce di distanza. 
Il foro sulla Soyuz? Creato dall'interno
Nell'ultima puntata di un giallo spaziale, l'astronauta Sergei Prokopyev ha confermato i sospetti iniziali sul buco che aveva causato una depressurizzazione sulla ISS. Ma quando è stato fatto, e da chi?
Le personalità scientifiche del 2018
Dal "padre" delle neonate con DNA modificato alla paleogenetista che ha trovato le ossa di un ominide metà Neanderthal e metà denisoviano: 10 scienziati da ricordare.
Innalzamento dei mari: non è uguale dappertutto
Una ricerca dimostra come la risalita del livello del mare, dovuta all'aumento della temperatura e allo scioglimento dei ghiacci, non è uguale in tutte le zone costiere del Pianeta. Ecco perché.