Scoperto un esopianeta non troppo lontano da noi
Scoperto un pianeta roccioso che orbita attorno alla stella di Barnard, a circa 6 anni luce da noi: sembra essere una "super Terra", forse troppo fredda per avere acqua liquida in superficie.
La super precisa definizione di kg
Unità di misura: dopo anni di discussioni, prove ed esperimenti, pare certa una nuova definizione di chilogrammo, precisa ma molto complessa.
Lo stato di salute dell'umanità
Fertilità in calo, diminuzione della mortalità in stallo e la prevalenza di malattie croniche, epidemie e violenza come cause primarie di cattiva salute: il polso del "paziente Uomo" su The Lancet.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Bolide verde sopra l'Italia
Ieri 24/10, alle 18:40, una luminosissima stella cadente è stata vista dal Lazio alle Alpi. Si tratta di un bolide, cioè un sasso spaziale che si è disintegrato nell'atmosfera.
C'è ossigeno nelle acque sotterranee di Marte
I "marziani" - sempre che esistano - potrebbero non essere soltanto microbi anaerobici. Le brine sotto la superficie del pianeta avrebbero ossigeno sufficiente per forme di vita.
Il muschio che batte la cannabis terapeutica
La Radula perrottetii contiene una sostanza affine al THC, ma dalle più intense proprietà antinfiammatorie, e minori effetti psicoattivi.
Influenza in arrivo: che cosa dobbiamo aspettarci?
Quante persone colpirà e quando arriverà il picco dell’epidemia? Perché ha un andamento così imprevedibile? Che differenza c’è tra i vaccini disponibili?
La mappa delle temperature di Europa
L'avevamo anticipato: lo studio di Europa ha prodotto la prima mappa termica del satellite di Giove e confermato il fenomeno della sua regione più fredda. Ecco le prime immagini.
Tracce di microplastiche nelle feci umane
La presenza di plastica nella catena alimentare dei sapiens confermata dalla più esplicita delle prove.
Deciso il percorso del prossimo rover su Marte
Gli scienziati della NASA sono al lavoro per tracciare l'itinerario del prossimo rover marziano, il primo che raccoglierà campioni di roccia da riportare a Terra.
Herpes e Alzheimer collegati? L'idea si consolida
Nuovi studi sul tema tornano a suggerire che possa esserci una correlazione tra la più comune forma di demenza e l'infezione virale. Se fosse vero, si aprirebbero nuove vie di prevenzione.