Onde gravitazionali e stelle di neutroni
Una nuova stella nasce in diretta, sotto gli occhi degli osservatori di tutto il mondo: le onde gravitazionali e i rilevatori LIGO e Virgo hanno annunciato l'evento.
Il mondo ha visto nascere una stella
Strumenti e osservatori astronomici di tutto il mondo hanno seguito quasi in diretta la collisione e la fusione di due stelle di neutroni, un evento col suo corredo di raggi gamma e onde gravitazionali.
Nascita di una stella: le tappe della scoperta
La tappe della più straordinaria osservazione astronomica raccontate in tre immagini realizzate da INFN, INAF e ASI.
Lo schianto annunciato della base Tiangong-1
La stazione spaziale cinese impatterà sulla superficie terrestre entro i prossimi 7 mesi al massimo: ha infatti accelerato la sua discesa verso gli strati più esterni dell'atmosfera.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Un nuovo segnale di onde gravitazionali
Lo hanno scoperto i rilevatori di onde gravitazionali americani Ligo e l’italiano Virgo. Che funzionano alla grande!
Una speranza per i pazienti in stato vegetativo
La stimolazione del nervo vago avrebbe ripristinato una condizione di "minima coscienza" in un uomo in coma da 15 anni: c'è quindi speranza per le situazioni considerate irrecuperabili? 
Uomini e bestie: scienziati italiani contro Darwin
L'ultimo caso di opposizione alla teoria dell'evoluzione di Darwin è italiano: è completamente sbagliato. Ecco perché, e alcuni storici precedenti.
Glifosato, tutto quel che c'è da sapere
Breve guida per capire che cos'è il più diffuso diserbante nel mondo e quali effetti ha sulla nostra salute.
L'ultima neve sulla Terra potrebbe essere rosa
O rossa, o verde, o color ruggine: i cambiamenti climatici incoraggiano la comparsa di alghe unicellulari che proliferano sul manto nevoso nelle regioni polari, e ne accelerano la fusione.
Nobel 2017: le previsioni
Ecco le previsioni più accurate sui possibili vincitori dei premi Nobel 2017.
I grandi telescopi usano solo specchi di vetro?
No, anzi ormai si usano altri materiali.
Sei mutazioni genetiche che danno i "superpoteri"
Veloci come Flash, resistenti agli urti e quasi immuni al richiamo del sonno: sono gli "effetti collaterali" di alcune varianti genetiche, che regalano qualità inaspettate.