Se la verità offende, meglio cambiarla?
Pesanti accuse a una associazione per la lotta al cancro, in Inghilterra, che in una campagna pubblicitaria mette sullo stesso piano fumo e obesità.
La nostra galassia sta "suonando"come una campana
È la conseguenza di un fenomeno ancora da capire: l'impatto con un’altra galassia? O forse lo scontro con agglomerati di materia oscura?
Nuotare al freddo? Se devi dimagrire, meglio di no
Se siete inclini all’obesità e volete perdere peso, datevi al jogging e state alla larga dall’acqua fredda: questo emergerebbe da una ricerca taiwanese. Ma ci sono scienziati che la pensano diversamente.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La Grande Onda di Hokusai ricreata in laboratorio
Una copia artificiale e in miniatura della prima onda anomala ad essere misurata con precisione è risultata molto simile, nel profilo, a quella raffigurata dal pittore giapponese.
L'astronave a vapore per visitare gli asteroidi
Ecco l'idea di un nuovo tipo di sonda spaziale: può estrarre l'acqua da un corpo celeste e sfruttarla come carburante per proseguire la missione teoricamente all'infinito.
I 15 anni di Opportunity su Marte
Niente festeggiamenti per il rover Opportunity, messo a tacere qualche mese fa da una tempesta planetaria: alla Nasa, però, sperano ancora in un miracolo.
Il vaccino contro il rotavirus riduce il diabete?
In Australia, è stata osservata una correlazione tra una campagna di immunizzazione contro il virus responsabile di gastroenteriti e una riduzione dell'incidenza di diabete di tipo 1 nei bambini.
Viaggio verso le stelle
Le prime idee per una missione interstellare robotica.
Gli effetti inaspettati degli additivi alimentari
Gli emulsionanti nei cibi industriali sembrano influire negativamente su tono dell'umore e interazioni con gli altri: alterano il microbiota intestinale, che è in qualche modo collegato al cervello.
L'astronave di SpaceX suda... e cade
La nuova astronave Starship Hopper è costruita con un acciaio inossidabile microforato che le permette di traspirare acqua per perdere calore. Ma il suo prototipo è stato spazzato via dal vento.
"DNA Neanderthal" nell'uomo: stabile, non in calo
La piccola percentuale di corredo genetico ereditato dai "cugini" preistorici non è in graduale diminuzione come in precedenza ipotizzato, ma è rimasta fissa per decine di migliaia di anni.