Chi è Joseph Plateau, precursore del cinema
La storia di Joseph Antoine Ferdinand Plateau, fisico e astronomo belga che, con i suoi studi, ha reso possibile lo sviluppo delle tecniche cinematografiche.
Autismo e testosterone: ma sono davvero collegati?
Un nuovo studio smentisce la teoria del "cervello maschile estremo", secondo cui ci sarebbe un legame tra esposizione del feto a un bombardamento di testosterone e autismo. Ma non tutti sono d'accordo.
Video - La scienza del parcheggio
Due fisici americani provano a trovare una soluzione a uno dei dilemmi più logoranti della vita moderna: dove lascio la macchina?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Un cervello di maiale riattivato post mortem
Alcune funzioni cellulari e circolatorie dell'organo sono state riattivate a quattro ore dal decesso: un esperimento torna a interrogare sul concetto di morte e apre la strada a nuove strade di ricerca.
Il cuore grande di Mercurio
Uno studio sui dati della MESSENGER conferma che Mercurio ha un nucleo interno solido, ma rivela che è molto grande rispetto al pianeta: grande quasi quanto quello della Terra.
Idruro di elio: la molecola fondamentale
La scoperta della molecola più vecchia dell'Universo ha fatto il giro del mondo: ecco perché la ricerca dell'idruro di elio nello Spazio era così fondamentale.
6 foto dal lato nascosto della Luna
Chang'e-4 e Yutu-2: il rover cinese sulla Luna è in ottima salute, pur avendo superato la data limite di vita prevista.
L'antenato dell'uomo è di origine europea?
L'analisi della dentatura fossile di un primate vissuto in Grecia supporta una controversa ipotesi: che il proto-ominide da cui discendiamo abitasse nel sudest dell'Europa, e sia solo in seguito migrato in Africa.
Il nuovo pianeta di Proxima Centauri
C'è un secondo pianeta attorno alla stella più vicina al Sole, ma fuori dalla sua fascia di abitabilità.
Il Gran Tour delle Voyager e delle Pioneer
La doppia coppia di sonde gemelle Voyager e Pioneer sono in viaggio nello Spazio interstellare... verso dove? Per quanto tempo?
Osservato l’evento più raro dell’Universo
Si tratta del decadimento dell’elemento xenon-124, un fenomeno che può accadere una volta ogni 126mila miliardi di miliardi di anni. Cercando la materia oscura gli scienziati dell’INFN hanno osservato il raro evento.