Le vecchie Viking e i marziani nascosti
Gilbert Levin, che lavorò agli esperimenti delle sonde Viking, dà libero sfogo alla sua delusione: su Marte c'è vita e la Nasa tace (afferma).
Il caso di Mila e la medicina ultrapersonalizzata
Negli USA la vicenda di una bambina trattata con un farmaco cucito su misura sulla sua rara malattia genetica mescola speranze a domande sui medicinali nati rapidamente e su casi singoli.
Chi è Joseph Plateau, precursore del cinema
La storia di Joseph Antoine Ferdinand Plateau, fisico e astronomo belga che, con i suoi studi, ha reso possibile lo sviluppo delle tecniche cinematografiche.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Curata con virus ogm che uccidono superbatteri
Un'adolescente inglese è guarita da un'infezione terminale a base di batteri resistenti agli antibiotici grazie a infusioni di un cocktail di virus ingegnerizzati per uccidere i patogeni nemici.
Anche i romani, nel loro piccolo, inquinavano
C'è allarme per i livelli di CO2 in atmosfera, mentre da studi su carote di ghiaccio arrivano le prove delle attività industriali inquinanti dell'antica Roma.
Su Alpha Centauri in 20 anni
Prime prove per la tecnologia che, in teoria, potrebbe esplorare per noi Alpha Centauri.
Creme solari: alcune componenti arrivano al sangue
Come per molte creme, alcune sostanze di quelle solari penetrano attraverso la pelle: non ci sono studi su eventuali effetti, mentre i danni da UV sono certi.
Fibromialgia e insulino-resistenza sono collegate?
Tra le due condizioni potrebbe esserci un legame: i pazienti affetti dalla prima sembrano rispondere positivamente ai farmaci per diabetici, con la diminuzione del dolore cronico.
La California colpita da "malattie medievali"
Lo stato americano della California è alle prese con epidemie di malattie che credevamo confinate al terzo mondo. Ecco le cause del grave problema (e le possibili soluzioni).
Come saranno le prossime foto di buchi neri?
La rete di radiotelescopi del futuro potrebbe essere formata da satelliti in orbita attorno alla Terra, capaci di restituire immagini 5 volte più nitide.
L'ossigeno regolò la biodiversità del Cambriano
550 milioni di anni fa la vita sulla Terra esplodeva e si estingueva a seconda della percentuale di ossigeno in atmosfera.