Quanto tempo ci separa dal Big Bang?
Qual è l'età dell'Universo? 13 miliardi e rotti o 11 miliardi e qualcosa? Le incertezze del numero che serve a fare questo calcolo.
Le donne hanno un ciclo ormonale diurno
E non solo mensile: le fluttuazioni regolari nei giorni che precedono l'ovulazione potrebbero spiegare alcune alterazioni dell'umore e difficoltà nel concepire.
Curiosity di nuovo al lavoro
Dopo la pausa forzata dovuta alla posizione di Marte rispetto alla Terra, il rover Curiosity conclude una perforazione e si appresta a farne una nuova.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il ritorno di un osso che era quasi scomparso
La fabella, un piccolo osso vestigiale nascosto dietro a un tendine, sta ritornando in grande stile dopo essere quasi sparito dal corpo umano: non è detto sia una buona notizia, perché dà spesso problemi.
Affrontare la perdita di capelli
Grazie alla sostanze di origine naturale.

[Contenuto sponsorizzato]
Il capriccioso magnetismo della Terra
I moti caotici del ferro fuso a differenti temperature e densità, nel nucleo esterno della Terra, produrrebbero variazioni e spostamenti del campo magnetico, anche repentine.
Infezioni tropicali: anche l'Europa nel mirino
L'allarme degli infettivologi: nei prossimi decenni, global warming e commerci internazionali faciliteranno la diffusione di malattie tipiche dei Paesi caldi anche in Europa centrale e settentrionale.
Che cosa sono i linfomi?
Il linfoma è un ingrossamento dei linfonodi, piccoli serbatoi in cui si raccoglie la linfa, uno dei liquidi dell’organismo. In genere è causato da tumore, che può essere benigno o maligno. Vi...
Anestesia generale: come riesce a farci dormire?
Uno studio sui meccanismi dei farmaci usati in chirurgia rivela che l'anestesia attiva, e non inibisce, le cellule cerebrali, e che agisce sfruttando il rilascio di ormoni che regola il sonno profondo.
Video: l'asteroide Ryugu bombardato
A circa 150 milioni di km da noi, sull'asteroide 162173 Ryugu, la sonda Hayabusa 2 ha creato un cratere da cui preleverà materiale da riportare sulla Terra, nel 2021.
La simulazione dell'impatto di un asteroide
La NASA, l'ESA e altre agenzie spaziali sono alle prese con un'esercitazione "a tavolino" che simula l'impatto di un masso spaziale col nostro Pianeta il 29 aprile 2027.