Editing del genoma umano: serve un registro
Lo ha invocato, sulla scia della modifica del DNA degli embrioni operata in Cina, una commissione di scienziati ed esperti di bioetica consultata dall'OMS: ma ancora non si parla di una moratoria.
Qual è il pianeta più vicino alla Terra?
Il Sistema Solare ci sta riservando molte sorprese: l'ultima in ordine di tempo riguarda la reale distanza tra i pianeti.
L'odore del Parkinson
Alla malattia è associato un odore caratteristico, dovuto all'eccesso di produzione di sebo con componenti specifici ed esclusivi. Ora queste molecole sono state riconosciute, grazie all'intuito e alla determinazione di un'infermiera.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Terremoti e intelligenza artificiale
I sistemi di AI aiutano gli scienziati a studiare in maniera sempre più approfondita i movimenti della crosta terrestre, analizzando enormi quantità di dati - provenienti anche dagli smartphone.
Aborti ricorrenti: si indaga sugli spermatozoi
Potrebbe esserci una connessione tra i casi consecutivi di aborto spontaneo e difetti genetici delle cellule sessuali paterne: capire quale sia potrebbe ridurre l'incidenza di questi eventi.
La foto del passato mostra il futuro
La fotografia di due galassie in collisione da centinaia di milioni di anni è l'anteprima di ciò che avverrà quando Andromeda e la Via Lattea si scontreranno.
Davvero abbiamo invertito la direzione del tempo?
Quello dell'esperimento russo su un computer quantistico è proprio un viaggio nel passato? È corretto parlare di violazione del Secondo Principio della Termodinamica? Facciamo chiarezza.
Pianeti solitari: quanti sono?
Gli esopianeti conosciuti sono quasi 4000, ma di questi solo 20 non hanno una stella madre. Ma, secondo una nuova simulazione, i pianeti che vagano liberi per la nostra galassia sono miliardi.
Stephen Hawking aveva questi timori
Uomini potenziati dall'ingegneria genetica e armi robotiche troppo efficienti: ecco le paure che Stephen Hawking manifestò prima di morire e la sua visione su alieni, colonizzazione spaziale e... Dio.
Buon Pi day: 6 curiosità sulla costante più amata
Il 14 marzo (o 3.14) è il giorno del Pi greco: una festa per chi ama la matematica e un'occasione per ricordare quanto questo numero permei la nostra vita di tutti i giorni.
L'app che misura il dolore a distanza
Un progetto di presa in carico a distanza che coinvolge il Dipartimento Interaziendale per le Cure Palliative e per la Terapia del Dolore.