Focus

È ora di parlare della sindrome post-covid
Non sempre chi è considerato guarito dalla covid ne ha superato del tutto i postumi: su questi effetti a lungo termine ci sono ancora pochi studi.
Il buco nero più affamato dell'Universo
Il buco nero J2157 ha il tasso di crescita più rapido mai osservato per un oggetto di questo tipo: ogni giorno mangia l'equivalente in massa del Sole.
La prossima pandemia? La prevedono gli anticorpi
Gli anticorpi presenti nel nostro sangue sono spia dell’insorgere di nuove epidemie: un osservatorio mondiale del sangue potrebbe aiutare ad agire per tempo.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android

Le più antiche tracce di Homo sapiens in Europa
L'Homo sapiens viveva nei Balcani già 46.000 anni fa: fu dunque in contatto con i Neanderthal per migliaia di anni prima che questi si estinguessero.
La geologia in 3D, a portata di mouse
Un laboratorio virtuale per studenti, ricercatori e appassionati offre un'esperienza unica di esplorazione 3D di ambienti geologici.
Rottura USA-OMS: quali saranno le conseguenze?
L'intenzione degli Stati Uniti di interrompere le relazioni con l'OMS si ripercuoterà sulla nostra capacità di proteggerci dalle minacce per la salute globale.
Stop allo studio sull'idrossiclorochina? Un errore
Ritirato un paper che legava l'uso di idrossiclorochina contro la COVID-19 a un aumento di decessi e di problemi cardiaci. Ma questo non equivale a una "approvazione".
Diabete e COVID-19: chi rischia di più?
L'infezione da coronavirus tende a colpire in forma più grave chi è affetto da diabete, ma chi soffre di diabete di tipo 1 corre i rischi maggiori.
Energia wireless per i rover del futuro
Una tecnologia laser realizzata dall'ESA permetterà di fornire energia senza fili alla prossima generazione di rover.
    5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 ...