Si possono contare i pesci dell'oceano?
Un'impresa impossibile (verrebbe da dire), a chi mai è venuta in mente? Eppure...
Le controverse stelle cadenti artificiali
Appena lanciato dal Giappone il satellite che spara stelle cadenti artificiali. Ma l'idea non piace a tutti.
21 gennaio 2019: eclisse totale di Luna
Il video, gli orari e altre informazioni per seguire al meglio l'eclisse, tempo permettendo e a patto di alzarsi prima dell'alba. Se la perdete, potrete rifarvi il... 31 dicembre 2028!
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Trasformare la luce infrarossa in luce visibile
Una serie di reazioni chimiche converte una parte spesso inutilizzata dello spettro elettromagnetico in radiazioni più facilmente sfruttabili nei campi più disparati: dalla medicina alla produzione di energia.
L'Universo Inverso prima del Big Bang
Per risolvere la questione dell'antimateria che non c'è, una nuova teoria introduce l'idea di un Universo Inverso, fatto appunto di antimateria e dove tutto va al contrario.
Perché nelle grandi città l'influenza dura di più?
Nelle grandi città la stagione dell'influenza dura più a lungo che nei piccoli centri. Tanto per cominciare, a causa della maggior densità della popolazione... 
Le zebre di Venere
Gigantesche strutture nuvolose nell'atmosfera di Venere, trascinate da cicloni planetari o da venti di straordinaria potenza.
Sulla Luna germogliano i semi di cotone
Circolano in Rete le prime foto delle piantine portate dal lander Chang'e-4 sulla faccia lontana della Luna. Nella loro mini-biosfera, i semi sembrano cavarsela bene.
La relazione tra grasso in vita e volume cerebrale
Uno studio suggerisce una possibile associazione tra obesità e diminuzione del volume cerebrale, anche se non chiarisce quale dei due elementi venga prima, né quali siano le conseguenze.
Antartide: la perdita di ghiaccio è sestuplicata
Lo dice uno studio internazionale basato su immagini aeree e satellitari: in 40 anni la fusione accelerata dei ghiacci ha portato a una crescita del livello del mare superiore a 1,3 cm.
Lampi radio veloci: da dove hanno origine?
La scoperta di 13 nuovi fast radio burst (di cui uno che si ripete) di un radiotelescopio canadese rispolvera le ipotesi sulla fonte dei misteriosi segnali: eccone alcune plausibili.