Permiano: la Grande Estinzione in un soffio
250 milioni di anni fa la madre di tutte le estinzioni ha spazzato via quasi ogni forma di vita sulla Terra in meno di 30.000 anni.
Batteri moderni nelle ossa di dinosauro
Comunità moderne e attive di microrganismi sono state trovate all'interno di fossili di 76 milioni di anni fa, considerati inerti come pietre. La scoperta riaccende tra i paleontologi un annoso dibattito. 
Una vera terapia per la paralisi?
La stimolazione elettrica ripristina i movimenti in un uomo paralizzato. La procedura è sperimentale, ma non è il primo successo ottenuto.
Tracce di polveri sottili nella placenta
Da tempo si sa che le particelle di smog possono danneggiare lo sviluppo del feto. Ora un gruppo di ricercatori britannici le avrebbe individuate nell'involucro che dovrebbe proteggere il nascituro.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Le mappe globali di Plutone e Caronte
Le immagini del pianeta e della sua luna catturate da New Horizons sono state assemblate in mosaici topografici, con rilievi e depressioni che fanno impallidire quelli terrestri.
20 luglio 1969, Apollo 11: ecco la Luna
20 luglio 1969: il giorno che consacrò Armstrong, Aldrin e Collins alla Storia. Ecco immagini e animazioni di quei momenti che non smettono di emozionare.
Una scossa corregge il DNA degli spermatozoi
Introdotto l'editing genetico Crispr nelle cellule maschili: grazie a un impulso elettrico si potrebbero curare malattie ereditarie evitando l'intervento, con molte incognite, sull'embrione.
Sonda Dawn: finale di missione
La sonda Dawn della Nasa ha quasi esaurito il carburante: nel giro di poche settimane si spegnerà il propulsore ionico, ma la navicella resterà in orbita attorno al pianeta nano Cerere.
Una nuova era delle osservazioni astronomiche
Un nuovo sistema di ottica adattiva permette al Very Large Telescope dell'ESO di compensare del tutto la distorsione causata dall'atmosfera: le prove generali sul pianeta Nettuno.
I dinosauri giganti sono più antichi del previsto
Scoperto un fossile appartenente a un esemplare che doveva raggiungere 10 tonnellate di peso: tre volte più imponente del più grande dinosauro coevo noto finora.
La molecola che imita la vita e la morte
Una nuova molecola, artificiale, si comporta come se fosse viva: cresce (ma di poco) e decade (di poco). Può fare sorridere, ma è un serio studio sulla natura della vita.
Vulcani che si parlano
I primi due vulcani che hanno mostrato di interagire tra loro, anche se relativamente distanti.