Le aurore boreali degli Assiri
Nelle tavolette cuneiformi compilate dagli astronomi nel settimo secolo a.C. sono state trovate le più antiche testimonianze di bagliori celesti associati a un'estrema attività solare. 
Dal Giappone il sangue artificiale universale
Primi test per il sangue artificiale universale: in laboratorio, sulle cavie ha dato risultati analoghi a quelli del sangue biologico.
La nave Polastern e la missione Mosaic
La Polarstern è una nave con a bordo decine di scienziati. Intrappolata dai ghiacci artici, per un anno si farà trasportare dalle correnti per una missione scientifica senza precedenti. 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Bombardare gli uragani non è una buona idea
Perché i cicloni tropicali non si fanno intimorire dalle armi nucleari e che cosa accadrebbe, dal punto di vista scientifico, se si seguisse una folle proposta che viene periodicamente riesumata.
Allarme: c'è acqua nel vulcano Kilauea
Il vulcano della Hawaii, attivo da 30 anni, potrebbe dare vita a eruzioni esplosive intense. L'indizio? La presenza di acqua all'interno del cratere sommitale.
SpaceX: successo pieno per la Starhopper
La space company di Elon Musk ha completato con successo l'ultimo dei test con la Starhopper: i prossimi test saranno con una versione vicina alla Starship definitiva.
Epidemia da oppiacei: una sentenza storica
In Oklahoma un giudice ha condannato la Johnson & Johnson a pagare 572 milioni di dollari per aver avuto un ruolo nella devastazione da abuso di farmaci contro il dolore causata nello stato americano. 
L'incredibile naso della zanzara e altre foto al microscopio
Fiuta un uomo a 70 metri di distanza e nulla le sfugge. Ecco come funziona il naso della zanzara.
Genetica, alcol e droghe
Uno dei fattori che possono portare alla dipendenza da alcol e droghe sarebbe legato un fattore genetico: questo aiuterà a trovare strategie di sostegno per i soggetti più a rischio?
Un buco nero da 40 miliardi di volte il Sole
A 700 milioni di anni luce da noi, nel cuore della galassia Holm 15A, c'è un buco nero supermassiccio, grande una ventina di volte l'intero Sistema Solare.
Soyuz MS-14: attracco riuscito
Dopo il fallito aggancio tra la capsula cargo senza pilota e la ISS il 24 agosto, gli astronauti hanno liberato un nuovo "parcheggio" per la navicella: il secondo tentativo di docking è riuscito.