Editing dell'embrione: studi e dubbi
A pochi mesi dal polverone sul caso di ingegneria genetica su embrioni umani, ecco come proseguono le ricerche e la discussione, scientifica ed etica.
La foglia artificiale gigante che funziona
Dopo una lunga gavetta in laboratorio, il dispositivo che imita la fotosintesi delle piante potrebbe approdare nel mondo reale: ottiene carburante e ossigeno dalla CO2.
Dinosauri contro uomini: chi avrebbe vinto?
Se i rettili giurassici non si fossero estinti, come sarebbe andato uno incontro/scontro tra noi e loro? Lo abbiamo chiesto a Darren Naish, importante paleontologo.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Chang'E-4 è sulla Luna
La sonda è atterrata alle 3:26 ora italiana: nei prossimi giorni sarà completato il dispiegamento degli strumenti e sarà deposto il rover che esplorerà l'area circostante.
2019: un anno "spaziale"
Dai test dei primi taxi privati per la ISS agli obiettivi delle agenzie spaziali di Cina e Stati Uniti; dall'esplorazione dei confini del Sistema Solare ai segreti della nostra stella: che cosa ci riserva il calendario celeste dei prossimi 12 mesi.
Chang'E-4: gli strumenti e le ricerche
La sonda cinese Chang'E-4 è sul suolo lunare, su quella parte del nostro satellite che a noi resta sempre invisibile: ecco una breve sintesi di ciò che ci si aspetta dalla missione.
Pianconiglio: la pianta Ogm che depura l'aria
Una pianta ornamentale potenziata con la versione sintetica di un gene di coniglio elimina la gran parte delle sostanze volatili inquinanti da casa - con l'aiuto di un ventilatore.
Pionieri su Marte? Una sciocchezza!
Uno dei tre uomini arrivati più lontani dalla Terra, fin "dietro" la Luna, nel 1968, ha pochi dubbi: ci sono cose più importanti da fare nello Spazio che non mandare uomini su Marte.
Perché se siamo raffreddati non sentiamo i sapori?
Quando siamo raffreddati la lingua non può inviare le informazioni al cervello. E il cibo non sa di nulla!
La ghirlanda delle feste di Hubble
Una nebulosa che avvolge una stella variabile: il soggetto della tradizionale foto di fine anno del telescopio della NASA è una cartolina di auguri da 6.500 anni luce di distanza. 
Il foro sulla Soyuz? Creato dall'interno
Nell'ultima puntata di un giallo spaziale, l'astronauta Sergei Prokopyev ha confermato i sospetti iniziali sul buco che aveva causato una depressurizzazione sulla ISS. Ma quando è stato fatto, e da chi?