Il paradosso dell'obesità nelle terapie anticancro
L'essere gravemente sovrappeso è tra i principali fattori di rischio per lo sviluppo di tumori, e allo stesso tempo sembra rendere più efficaci alcuni tipi di immunoterapia. Come è possibile?
Un fantasma alla periferia della Via Lattea
Antlia 2 si estende quanto la Grande Nube di Magellano, ed è 10 mila volte meno luminosa: finora era passata inosservata, ma non è sfuggita al satellite dell'ESA Gaia.
Metà delle precipitazioni annue cade in 12 giorni
Già oggi pioggia e neve che si riversano sul Pianeta sono condensate in pochi giorni intensi ad alto rischio inondazioni. I cambiamenti climatici renderanno questa distribuzione ancora più disomogenea.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Dai Neanderthal parte delle nostre difese virali
Nel nostro DNA sopravvivono gli strumenti genetici per contrastare virus che non eravamo pronti ad affrontare, dopo l'uscita dall'Africa: li dobbiamo all'unione con questa specie estinta.
Il bagliore invisibile dell'Universo
Il Very Large Telescope ha visto una distante porzione dell'Universo risplendere della radiazione dell'idrogeno: ci sono enormi nubi di idrogeno in tutto l'universo primordiale.
Qual è il limite massimo di gravità sopportabile?
Ossa e muscoli funzionano quaggiù, ma cosa accadrebbe altrove? Un astronauta ben allenato sarebbe teoricamente in grado di camminare su un pianeta che abbia al massimo quattro volte la massa della Terra.
Come funziona l'intestino
Più di 400 metri quadrati di intestino e (almeno) 24 ore per trasformare un panino in feci.
Tettonica: il mistero delle placche stagnanti
Tettonica delle placche: accade anche che intere zolle terrestri, in viaggio verso il mantello profondo, si fermino a un certo punto e smettano di sprondare. Perché succede?
Le scoperte della Cassini prima della sua fine
Durante il tuffo nell'atmosfera del pianeta, Cassini ne ha "assaggiato" la pioggia di materiali, scoprendo una complessità chimica inaspettata e una rapida perdita di materiale dall'anello più interno.
Tornati a Terra tre astronauti dalla ISS
Rientrata la Soyuz con i tre astronauti di ritorno dalla Stazione spaziale. Il foro scoperto a bordo durante la loro missione fa ancora discutere russi e americani. Come andrà a finire questo braccio di ferro?
Un pianeta lontano e la sua luna
Sembra confermata l'esistenza della prima esoluna mai rilevata: un satellite gassoso che ruota attorno a un pianeta gassoso, Kepler 1625b, a 4.000 anni luce da noi.