Dark World: la foto di un pianeta extrasolare
Dopo la foto virtuale del buco nero M87 ecco la fotografia virtuale di LHS 3844b, elaborata dai dati del telescopio spaziale Spitzer.
La NASA e le Space Company
Gli esperti della NASA stanno lavorando con diverse compagnie spaziali private allo sviluppo di tecnologie chiave per andare sulla Luna, sostarci un po' e ripartire.
Se la medicina cambia rotta (ma il medico no)
Un ampio studio rivela che un trattamento su 10, tra quelli più spesso prescritti dai medici, contraddice le conoscenze più aggiornate sull'argomento ed è inutile o dannoso.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Energia "gialla" dalle banane
Come trasformare gli scarti (di banane) in elettricità.
Cristalli anti-caduta
Anche il sangue ha le sue proteine: tra queste l'albumina è la più importante. Oltre a mantenere costante il livello dei liquidi nel sangue - la sua funzione principale - ha un ruolo fondamentale...
Soldi in fumo
La Giornata Mondiale senza Fumo del 2004 che si celebra oggi focalizzando l'attenzione sul tema del controllo del tabacco e della povertà. Mentre nei paesi più ricchi si è assistito negli ultimi...
Previsioni del tempo lunari
Si può capire che tempo farà guardando la Luna? Ci stanno provando presso il Big Bear Solar Observatory (California, USA) dove viene monitorata la luce cinerea, vale a dire la debole luce che...
Ecografia nello spazio
Non sono ancora nate, ma la loro presenza è già stata rivelata dai potenti strumenti in dotazione sul telescopio spaziale Spitzer. Sono tre stelle che potrebbero emergere in futuro dalla nebulosa...
I supermassimi dell'universo
Scoperte le due stelle più grandi dell'universo. Hanno una massa 80 volte quella del Sole e potrebbero aiutarci a capire meglio cosa è successo dopo il Big Bang.
Visioni 3D
Il confine tra le immagini al satellite e quelle a microscopio è a volte sorprendentemente sottile. Questa immagine appartiene alla prima categoria ed è stata catturata dalla fotocamera High...
Il gene del ciuffo ribelle
Capelli sempre in disordine e difficili da domare? Come attestano i topi, non è colpa dello shampoo, ma di un gene.