Parte la più grande missione di ricerca in Artico
Siamo andati a Tromsø (Norvegia) per la partenza della Polarstern, la nave si farà poi imprigionare dal ghiaccio artico e navigherà insieme ad esso per una memorabile missione scientifica
Inverni gelidi e ghiacci marini che si sciolgono
Le correlazioni tra lo scioglimento dei ghiacci artici e gli eventi meteo più rigidi sono molto difficili da interpretare, anche usando modelli climatici molto sofisticati.
27 settembre: è la Notte dei Ricercatori 2019
Dimostrazioni scientifiche, laboratori interattivi, talk divulgativi, laser show... In 116 città d'Italia e con migliaia di ricercatori coinvolti, torna l'appuntamento con la Notte dei Ricercatori.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La Groenlandia si scioglie come un ghiacciolo
Stretta in una morsa di calore, l'isola ha ceduto all'Atlantico 197 miliardi di tonnellate di acqua di fusione nel mese di luglio, sufficienti a innalzare il livello globale dei mari di 0,5 millimetri.
Gli azzurri si allenano in vista di Tokyo 2020
Incontriamo gli atleti azzurri che si preparano per le Olimpiadi di Tokyo 2020: ogni mese un reportage dai luoghi degli allenamenti.
Organi stampati in 3D: prove tecniche nella ISS
Un esperimento condotto a bordo della ISS apre la strada a una nuova generazione di tecnologie per la stampa 3D di tessuti biologici e di organi.
Che cos'è la malattia di Lyme?
Sintomi e prevenzione di un'infezione di origine batterica di cui spesso si sente parlare, nonostante la scarsa diffusione nel territorio italiano.
Wow! Il segnale degli alieni (o delle comete?)
Il 15 agosto 1977 il segnale captato da un telescopio fece ipotizzare che provenisse da una civiltà aliena. Successivamente i sospetti si sono spostati su una o più comete. Il caso è ancora aperto.
Cambroraster, il rastrello del Cambriano
Mezzo miliardo di anni fa, un vorace predatore setacciava i mari in cerca di cibo: il suo aspetto bizzarro da poco ricostruito fa luce sulle origini evolutive dei moderni artropodi.
Il rover cinese sulla Luna torna in stand-by
Che fine ha fatto il rover cinese che sta esplorando il lato a noi invisibile della Luna? Concluso l'ottavo giorno (lunare) di esplorazione, torna in modalità "dormiente".
Che cosa dovrebbe avere una base lunare
Protezione, cibo, aria respirabile, caricabatterie e magari una palestra: tutto quello che non potrebbe mancare in una colonia umana permanente sul nostro satellite.