Occhi puntati su Beta Pictoris
È in corso il transito di un esopianeta di nuova formazione: è una corsa contro il tempo per assistere all'evento, che potrebbe rivelare preziose informazioni sulla nascita dei sistemi solari.
Il sistema di grotte più grande del mondo
Scoperto un collegamento tra due sistemi di grotte nello Yucatan, che diventano così un unico sistema di 344 chilometri: il più lungo del mondo.
Mercurio, sentinella della Terra
Un fenomeno atmosferico rilevato su Mercurio annuncia con grande anticipo violenti fenomeni solari che poi provocano tempeste geomagnetiche sulla Terra.
Le piume del dinosauro arcobaleno
Poco più grande di un pollo, col muso da velociraptor, il dinosauro arcobaleno esibiva un collare di piume iridescenti.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Etna: un vulcano anomalo
L'enorme quantità di gas che il vulcano emette, rispetto alla quantità di lave, deve ancora trovare una spiegazione definitiva: ecco l'ipotesi di un ricercatore dell'Università di Catania.
Starnuto in arrivo? Vietato trattenersi
Tappare naso e bocca per questioni di etichetta può avere conseguenze gravi (anche se estremamente rare): la pressione dell'aria in uscita può danneggiare gola e timpani. 
Perché ingrassiamo sempre negli stessi punti?
La pancia e le maniglie dell'amore, per lui, fianchi e glutei per lei: la distribuzione della ciccia corporea è guidata dagli ormoni sessuali. Che in certe fase di vita, "spingono" per l'accumulo.
Quanto si viveva nelle epoche passate?
Alcune ricerche sfatano la credenza secondo cui un tempo la vita fosse molto più breve di oggi.
Il doppio "rutto" del ​buco nero
Il telescopio Chandra ha fotografato il "doppio rutto" di un buco nero: due potenti esplosioni di gas al centro di una galassia lontana 800 milioni di anni luce dalla Terra.
Il Sistema Solare è speciale?
Molti sistemi solari hanno pianeti simili tra loro e distanziati in modo regolare, come piselli nel loro baccello. Il nostro sistema solare sembra un'eccezione.
Mars Beer: la Rossa del Pianeta Rosso
I primi coloni sul Pianeta Rosso mangeranno patate, ma cosa berranno? Il luppolo cresce bene nelle riproduzioni terrestri di terreno marziano...
La lenta trasformazione di Chernobyl
A pochi metri dal "sarcofago" che ricopre il reattore sta per essere terminata la posa di un impianto fotovoltaico. Un modo per riconvertire territorio che rimarrà contaminato per altri 24 mila anni.