I misteri di Giove svelati da Juno
La sonda della NASA sta indagando gli enigmi dell’interno del grande pianeta del Sistema Solare. Svelate le prime scoperte.
Piovono Orionidi
Le Orionidi, le stelle cadenti di ottobre, sono i detriti della cometa di Halley.
Che cosa è il limite di Chandrasekhar?
Il limite di Chandrasekhar dice se una stella diventerà un buco nero oppure una nana bianca. È un valore di massa, pari a circa una volta e mezzo la massa del Sole. Dopo la fine della vita...
Una nuova visione degli anelli di Saturno
Cominciano ad arrivare i primi studi sui dati inviati a Terra dalla sonda Cassini e, com'era previsto, le sorprese non mancano.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Una colossale eruzione solare
Il 6 settembre la Terra è stata investita dal più potente brillamento solare degli ultimi 12 anni, che ha messo ko le comunicazioni radio: l'emissione di plasma raggiungerà la Terra l'8 settembre.
Le nubi di Giove come quadri: nuove foto da Juno
Cartoline dal pianeta gigante catturate nell'ultimo flyby della sonda Juno, tra tempeste e gigantesche turbolenze atmosferiche dalle sfumature marmoree.
Sorpresa: l’asteroide con due lune
Florence è il primo asteroide noto con due lune: la scoperta è avvenuta grazie a un gigantesco radiotelescopio della Nasa.
I 40 anni delle Voyager
Esattamente 40 anni fa, il 5 settembre 1977, partiva la sonda Voyager 1. Con la gemella Voyager 2, sono le più lontane e longeve sonde mai lanciate. Ecco la loro storia.
I poster dalla Nasa che celebrano le sonde Voyager
Esattamente 40 anni fa, il 5 settembre e il 25 agosto del 1977, partivano le sonde Voyager 1 e Voyager 2. La Nasa celebra l'anniversario con questi poster. Leggi anche la storia delle due sonde.
Oro, argento e platino dai buchi neri primordiali
I primi buchi neri potrebbero non aver "aspettato" la morte delle antiche stelle, ma anzi averle precedute: si sarebbero formati subito dopo il Big Bang, per poi contribuire alla nascita degli elementi più pesanti del cosmo.
Gli astronauti risentono del jet lag?
Con 16 albe e altrettanti tramonti in 24 ore, gli astronauti hanno problemi di jet lag?
Come creare ossigeno su Marte
Tra gli obiettivi della prossima missione NASA su Marte ci sarà quello di testare le tecnologie per la produzione di ossigeno sul pianeta rosso.