Il primo simulatore di eruzioni solari
Lo studio delle caratteristiche di uno spicchio di Sole profondo 50.000 km ha permesso di sviluppare un sistema predittivo per i flare solari.
La piantina di cotone lunare è morta di freddo
Neanche il tempo di entusiasmarsi per la sua crescita, che il vegetale all'interno di Chang'E-4 è dovuto soccombere alle rigide temperature della notte lunare, come peraltro ampiamente previsto.
Le zebre di Venere
Gigantesche strutture nuvolose nell'atmosfera di Venere, trascinate da cicloni planetari o da venti di straordinaria potenza.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

225 astronauti sulla Iss: chi sono?
Il 3 dicembre saranno in tutto 225 le persone che sono salite sulla Iss nei suoi venti anni di onorato servizio.
CHEOPS, il misura-pianeti, in dirittura d'arrivo
Tra circa un anno il lancio del satellite/osservatorio che aiuterà a studiare gli esopianeti già scoperti.
Il campo magnetico e la vita sugli altri pianeti
Lo scudo che ci protegge da raggi cosmici e radiazioni solari era, un tempo, generato da oceani di magma liquido: vale anche per alcune super Terre, protette dall'azione sterilizzatrice delle loro stelle.
Le rughe di Phobos
La ragnatela di solchi che segnano la superficie di Phobos, la piccola luna di Marte, è il risultato di un antico impatto con un asteroide.
CubeSat a perdere: quelli di InSight si congedano
L'ultima cartolina inviata da MarCO-B è un tributo a Marte e un augurio al lander della NASA a inizio missione. Ora i piccoli satelliti proseguiranno il loro viaggio nello Spazio.
Un'altra stella come Tabby. Alieni o polvere?
Un'altra stella mostra di avere, come Tabby, forti cali di luminosità - per i quali non c'è ancora una spiegazione.
Siamo tornati su Marte!
Dopo un viaggio di oltre 6 mesi e 145 milioni di Km la sonda InSight della NASA ha toccato con successo il suolo marziano. 
Siamo tornati su Marte!
Il live della Nasa che ci sta raccontando l'arrivo della sonda InSight su Marte. (Nella foto, la prima immagine inviata dal lander).