Preso nella rete: un finto detrito spaziale
Il satellite britannico RemoveDebris sta sperimentando alcune tecniche di rimozione di rifiuti dall'orbita terrestre: nel primo test è andato a pesca di CubeSat.
Il pianeta di Spock esiste
C'è per davvero un pianeta attorno alla stella 40 Eridani A, dove il creatore di Star Trek aveva immaginato Vulcano, il pianeta di Spock, l'ufficiale scientifico della USS Enterprise.
SpaceX e il ritorno alla Luna: come stanno le cose
Un milionario giapponese, i suoi creativi compagni di viaggio, un colossale vettore di lancio e una time-line a dir poco ambiziosa: gli elementi della nuova corsa allo Spazio firmata Elon Musk.
Una pulsar così lenta, che non dovrebbe esistere
I tempi di rotazione di uno di questi fari celesti non sono compatibili con quello che si ipotizzava sul loro campo magnetico. E l'ipotesi è che non sia l'unico, a prendersela comoda.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La vita nelle condizioni estreme di Marte
Alcuni batteri possono vivere in uno stato di morte apparente per milioni di anni in ambienti simili al Pianeta Rosso: troveremo vita su Marte?
Félicette, il primo gatto nello Spazio
Il cane Laika, lo scimpanzé Ham... ma chi si ricorda dell'unico felino ad aver sperimentato l'assenza di peso? Ecco la sua vicenda, che a differenza di tante altre finì bene.
Quanto è grande la sfera attorno a Tabby?
La discussione sui misteri di KIC 8462852, la stella di Tabby, è sempre più curiosa: quanto dovrebbe essere grande la mega sfera costruita dagli alieni?
Lo shuttle segreto cinese, in orbita nel 2020
Gli ufficiali dell'Agenzia Spaziale Cinese hanno dichiarato che nel 2020 lanceranno uno spazioplano: un veicolo che atterra e decolla come un aereo, ma che può raggiungere lo spazio.
Il Photobombing degli asteroidi
7 asteroidi hanno rovinato una foto ad Hubble. Ma l’immagine ha però una sua rilevanza scientifica.
Anelli di polveri attorno a Proxima Centauri
La stella più vicina al Sole è diventata ancora più interessante: nuove osservazioni rivelano la presenza di cinture di "detriti" cosmici attorno alla nana rossa, forse indizi di un sistema planetario elaborato.
Satelliti GPS a caccia di materia oscura
Un'antenna virtuale ampia 50.000 km è stata usata per cercare anomalie che possano identificare la materia oscura: non si è trovato nulla, ma a qualcosa è servito.
Su questo esopianeta nevica "crema solare"
Uno degli ingredienti tipici dei filtri solari ricade, sotto forma di neve, su un pianeta gigante scoperto da Kepler: un fenomeno mai osservato finora su nessun altro mondo alieno.