L'asteroide Ryugu in 3D
Il rugoso asteroide a forma di diamante nelle immagini 3D elaborate dalle foto di Hayabusa 2.
Astronomy Photographer of the Year 2018
Un temporale, la Luna di giorno, le macchie solari: il cielo ci offre bellezza di continuo, basta alzare lo sguardo. Le finaliste del concorso di astrofotografia più atteso dell'anno.
Zero macchie solari
Dalla fine di giugno non si vedono macchie sulla superficie del Sole: che cosa cambia per la Terra (e per noi)?
Le mappe globali di Plutone e Caronte
Le immagini del pianeta e della sua luna catturate da New Horizons sono state assemblate in mosaici topografici, con rilievi e depressioni che fanno impallidire quelli terrestri.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Oumuamua è una cometa
Il primo oggetto che vediamo arrivare dallo Spazio esterno al Sistema Solare non è un asteroide, ma una cometa.
Non vediamo gli alieni perché non esistono
Dove sono tutti?, chiedeva Enrico Fermi a Frank Drake, che sosteneva l'abbondanza di vita aliena e intelligente. Alcuni scienziati ora rispondono... da nessuna parte!
Asteroidi pericolosi: la Nasa ci difenderà così
Trattori gravitazionali, sonde kamikaze e ordigni nucleari: il punto su come difenderci dall'improbabile, ma pur sempre possibile impatto di oggetti near-Earth.
Tutte le foto della sonda Rosetta
L'Agenzia spaziale europea apre l'archivio delle fotografie scattate da Rosetta, alla cometa "Chury" e ad altri oggetti che ha sorvoloto durante il suo lungo viaggio.
L'Armata spaziale di Donald Trump
Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato di voler dare istruzioni al Pentagono per istituire un nuovo corpo militare: sarà l'US Space Force.
Il selfie di Curiosity nella tempesta marziana
La tempesta di sabbia sul Pianeta Rosso è cresciuta fino a diventare globale: a differenza di Opportunity, il rover Curiosity è in funzione per scattare foto e analizzare l'atmosfera.
Alieni Vs Energia Oscura
L'Universo in espansione renderà le altre galassie irraggiungibili: una civiltà di super E.T. potrebbe "raccogliere" le stelle di altre galassie per combattere la morte dell'Universo.
Marte: mai così vicino negli ultimi 15 anni
Nelle prossime sei settimane il Pianeta Rosso si mostrerà al massimo della brillantezza: sarà infatti in opposizione e, a stretto giro, in perielio. Intanto, sulla sua superficie la visibilità è minima.