E se fosse una nave interstellare?
Oumuamua è il primo oggetto mai osservato proveniente dall'esterno del Sistema Solare: qualcuno afferma che sia un'astronave extraterrestre... E dire che sarebbe così semplice verificarlo!
Perché la Terra è così com'è
Dopo la nascita della Luna il nostro pianeta aveva perso massa ed era più piccolo, ma è stato "rimpolpato" da un lungo bombardamento spaziale.
Quando si sono accese le prime stelle?
Non certo con il Big Bang.
Prolungato di due anni l’esperimento BEAM
Il modulo gonfiabile che venne agganciato alla Stazione Spaziale Internazionale nel 2016 si sta dimostrando particolarmente affidabile. E la NASA vuole utilizzarlo ancora.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Ecco il rover che esplorerà Marte nel 2020
Non molto diverso dal suo predecessore Curiosity come struttura esterna possiede però nuovi strumenti. Preparerà campioni di rocce da riportare a Terra.
Il video a 360° di un volo a Zero g
Abbiamo partecipato a uno dei voli parabolici dell’Agenzia Spaziale Europea e sperimentato – seppure per poco – cosa vuol dire stare in assenza di gravità.
Batteri sconosciuti trovati all'esterno della ISS
Sono stati individuati fuori da un modulo russo lanciato quasi 20 anni fa, e all'inizio non c'erano: si tratta di forme di vita aliena? Sarebbe bello, se non ci fossero spiegazioni molto più plausibili.
I lombrichi possono prosperare nel suolo marziano
O almeno lo fanno nei campioni di terreno simile a quello presente sul Pianeta Rosso, creati dalla Nasa.
Ricostruito il moto di stelle extragalattiche
E' stato per la prima volta ricostruito il moto di alcune Stelle della galassia dello Scultore. I dati ricavati suffragano l'ipotesi della Materia Oscura.
Tramonto blu: un'altra cartolina da Curiosity
Istantanee marziane di fine giornata: il Sole se ne va in un diffuso bagliore blu.
E se la velocità della luce potesse variare?
Uno dei pilastri della fisica sta vacillando: quando i fotoni hanno molta energia, la velocità della luce potrebbe variare. Stiamo per dire addio ad una costante naturale?
L’ultima fotografia di Saturno
È un’immagine simbolica che ricorderà la straordinaria missione di Cassini, la sonda che rimase attorno a Saturno per oltre un decennio.