Universo senza confini
Mari lunari, iridi celesti, aurore a forma di uccelli: un assaggio della fantasia del Cosmo nelle immagini più notevoli del prestigioso concorso di fotografia astronomica.
La Luna: la nuova frontiera selvaggia?
L'uomo sarà presto di nuovo sulla Luna: sarà un nuovo "far west" senza legge, dove tutti fanno tutto quello che vogliono?
Nuovi dettagli e misteri sugli anelli di Saturno
Uno studio sui dati di Cassini svela alcuni particolari sulla chimica e sulla struttura delle cinture di polveri e ghiaccio, e sulle interazioni con gli altri oggetti del sistema.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Pianeti solitari: quanti sono?
Gli esopianeti conosciuti sono quasi 4000, ma di questi solo 20 non hanno una stella madre. Ma, secondo una nuova simulazione, i pianeti che vagano liberi per la nostra galassia sono miliardi.
La Via Lattea pesa 1.500 miliardi di Soli
Una nuova stima della massa della Galassia elaborata dai dati del telescopio spaziale Hubble e del satellite GAIA.
La Nasa alla ricerca dell'origine della vita
Un altro tassello nella discussione sull'origine della vita sulla Terra dimostra che la fascia di abitabilità di una stella non è poi così determinante.
Stelle che si prendono a calci (gravitazionali)
Un sistema solare scombinato dal passaggio ravvicinato di una coppia di stelle può spiegare alcune anomalie che si osservano nel Cosmo, e forse anche il mistero del nostro ipotetico Pianeta Nove.
La stella che si oscura
Una stella ha avuto un enorme calo di luminosità. La causa? L'ipotesi delle polveri interplanetarie resta la più credibile, ma quella della megastruttura aliena continua ad intrigare.
Il Big Bang da scaricare sul cellulare
Un'esperienza in realtà aumentata sviluppata dagli scienziati in collaborazione con Google ripercorre 13,8 miliardi di storia dell'Universo in 7 minuti.
Crew Dragon: rientro completato!
Il taxi spaziale (senza equipaggio, per ora) si è sganciato dalla ISS ed è ammarato nell'Atlantico alle 14:45 in punto (ora italiana). Prossima tappa: i voli con astronauti.
La sonda Russa che sta per ricadere sulla Terra
Nel 1972 una sonda russa fu lanciata con destinazione Venere. Ma per un guasto non si è mai allontanata dall'orbita terrestre. E ora si prepara a tornare giù.