La vita viaggia tra le stelle della Via Lattea
Uno studio porta la teoria della panspermia su un piano galattico: i mattoni della vita potrebbero diffondersi tra un sistema stellare e l'altro grazie a oggetti come Oumuamua.
News da Marte: Curiosity è ok, Opportunity chissà
Dopo quasi un mese di silenzio e qualche problema ai computer di bordo, Curiosity torna a mandare immagini da Marte. Come si sia messo a posto, non è dato saperlo. Opportunity, invece, continua a tacere.
Virgin Galactic nello Spazio (presto)
Secondo Richard Branson siamo alla fine dei test del WhiteKnighTwo, pronto per portare lo SpaceShipTwo e il suo carico di turisti nello Spazio.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Zero macchie solari
Dalla fine di giugno non si vedono macchie sulla superficie del Sole: che cosa cambia per la Terra (e per noi)?
Le mappe globali di Plutone e Caronte
Le immagini del pianeta e della sua luna catturate da New Horizons sono state assemblate in mosaici topografici, con rilievi e depressioni che fanno impallidire quelli terrestri.
20 luglio 1969, Apollo 11: ecco la Luna
20 luglio 1969: il giorno che consacrò Armstrong, Aldrin e Collins alla Storia. Ecco immagini e animazioni di quei momenti che non smettono di emozionare.
Sonda Dawn: finale di missione
La sonda Dawn della Nasa ha quasi esaurito il carburante: nel giro di poche settimane si spegnerà il propulsore ionico, ma la navicella resterà in orbita attorno al pianeta nano Cerere.
Una nuova era delle osservazioni astronomiche
Un nuovo sistema di ottica adattiva permette al Very Large Telescope dell'ESO di compensare del tutto la distorsione causata dall'atmosfera: le prove generali sul pianeta Nettuno.
Vita su Marte: le prove cancellate dalle sonde?
Molecole organiche complesse furono forse individuate, molto prima che Curiosity fosse progettato, nel 1976. Ma un procedimento usato per farle "emergere" potrebbe averle bruciate.
Onde di plasma tra Saturno ed Encelado
Il pianeta e la sua luna sono connessi da onde di plasma che si propagano e scorrono come in un circuito elettrico: le ha registrate la sonda Cassini, e ora le possiamo ascoltare.
Urano, il pianeta che rotola
L'asse di rotazione di Urano è inclinato di oltre 90° rispetto all'eclittica: una gigantesca collisione può spiegare l'anomalia del moto di questo pianeta gassoso.