Spazio

Yutu, il rover cinese alle prese con le polveri lunari

Il "Coniglio di Giada" ha registrato un'anomalia meccanica durante un tentativo di ibernazione: all'origine le rigide temperature della notte lunare o le insidiose polveri della sua superficie.

Il rover che poco più di un mese fa ha riempito d'orgoglio l'Agenzia Spaziale Cinese sta affrontando i primi problemi legati all'inospitale ambiente lunare. Dopo appena sei settimane dal suo seguitissimo allunaggio Yutu (il cui nome originale significa "Coniglio di Giada") è stato colpito da un'«anomalia nel controllo meccanico» , un guasto dovuto «al difficile contesto della superficie lunare» come riportato dall'agenzia di stampa cinese Xinhua.

I cinesi nello Spazio
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Dormi, che è notte
I problemi sono sorti sabato, prima che il rover entrasse per la seconda volta in modalità "ibernazione", una sorta di letargo forzato in cui Yutu e il lander Chang'e-3 vengono messi per affrontare la lunga e rigida notte lunare, che dura circa 14 giorni terrestri e porta il termometro a precipitare anche sotto ai -180 °C.

Il primo "sonno" è stato impostato con successo non appena i due mezzi sono atterrati sulla superficie lunare. La seconda ibernazione è andata bene invece solo per Chang'e-3; Yutu sembra non aver risposto, messo ko forse - ma è solo un'ipotesi - dall'abrasiva polvere lunare, elettrostaticamente carica e capace di rovinare le apparecchiature più sensibili.

Per avere ulteriori segnali dal rover, e le risposte ufficiali della SASTIND, l'agenzia cinese responsabile del programma spaziale, occorrerà aspettare fino all'8 febbraio, quando sulla Luna sarà di nuovo giorno. Fino ad allora infatti i pannelli solari di Yutu non potranno funzionare.

Ti potrebbero interessare anche:

I video dell'allunaggio di Chang'e-3
Il video della prima donna cinese nello Spazio
Apollo 11, la missione che cambiò la storia

Le foto di Neil Armstrong che non abbiamo (quasi) mai visto
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Sorella luna
VAI ALLA GALLERY (N foto)

28 gennaio 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us