Spazio

Video dall'asteroide Ryugu

Ryugu, 23 settembre 2018, ore 10:34 (ora di Tokyo): il video spedito dal rover MINERVA 1B, da 280 milioni di km da casa.

Subito dopo l'arrivo dei rover gemelli MINERVA-II sulla superficie dell'asteroide, ecco altre sensazionali immagini. Sganciati dalla sonda madre Hayabusa-2, due dei tre piccoli rover MINERVA (da MIcro Nano Experimental Robot Vehicle for Asteroid, indicati come 1A, 1B e 2) hanno trasmesso il primo video mai ripreso da un asteroide: un time-lapse dello spostamento del Sole.

Il Sole si muove veloce nel cielo nero dell'asteroide Ryugu (162173 Ryugu), dove "un giorno" dura circa 7 ore e 38 minuti. Su questo piccolo corpo celeste anche la gravità è ridotta e questo permette ai rover dell'Agenzia spaziale giapponese, la JAXA, di spostarsi sul terreno roccioso saltellando.

Hayabusa-2, Ryugu, asteroidi, Jaxa, Minerva II, Sistema Solare
La freccia (a sinistra) e il riquadro giallo indicano la posizione sull'asteroide dell'immagine di apertura, a inizio pagina. Nella foto di destra si vede anche l'ombra della sonda. © Jaxa
Hayabusa-2, Ryugu, asteroidi, Jaxa, Minerva II, Sistema Solare
Il cielo nero e un raggio di Sole: una foto scattata dal rover MINERVA II 1B. © Jaxa

Scatti al volo. Con ogni salto i due piccoli rover si spostano di 15 metri, dove stazionano per 15 minuti. Sono dotati di diverse camere (1A ne ha 4, mentre 1B 3): grazie a questa dotazione potremo probabilmente vedere presto molte immagini 3D dell'asteroide.

Dopo essere stati sganciati da Hayabusa-2, durante la lenta caduta i rover hanno fotografato sia l'asteroide sia la sonda madre.

Hayabusa-2, Ryugu, asteroidi, Jaxa, Minerva II, Sistema Solare
La superficie rocciosa dell'asteroide Ryugu: : una foto scattata dal rover MINERVA II 1B. © Jaxa

Famiglia di fotografi. Anche Hayabusa-2 sta studiando l'asteroide. Si avvicina sempre di più per raccogliere informazioni sulla sua composizione (interessa soprattutto la presenza d'acqua) e invia fotografie altrettanto interessanti e dettagliate.

È solo l'inizio. Ci aspettiamo perciò molte altre immagini spettacolari. Oltre al rilascio del terzo rover della serie MINERVA-II (quello denominato 2, nel 2019), nel prossimo mese toccheranno il suolo dell'asteroide sia il rover MASCOT (da Mobile Asteroid Surface SCOuT, un'evoluzione del lander Philae), sia la stessa Hayabusa-2! Il suo ultimo compito in quel lontano angolo del Sistema Solare è infatti quello di prelevare un campione del suolo di Ryugu e ritornare sulla Terra, nel 2020.

28 settembre 2018 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us