Una zucca nello spazio

Se il mito non mente, quella che è stata scovata nella costellazione di Perseo è Medusa, orribile mostro dalla chioma di serpi e dai denti a zanna, uccisa proprio dall'impavido Perseo, trasformato...

20021030105937_5
Una zucca nello spazio
Se il mito non mente, quella che è stata scovata nella costellazione di Perseo è Medusa, orribile mostro dalla chioma di serpi e dai denti a zanna, uccisa proprio dall'impavido Perseo, trasformato poi alla morte in una costellazione. A trecentoventi milioni di anni luce dalla Terra, questa costellazione rimanda, attraverso un'immagine a raggi x, la sagoma di un teschio dalle dimensioni enormi. Almeno centomila anni luce la larghezza di questo teschio che è in effetti un'enorme nuvola di gas incandescenti: più grande di qualsiasi altro teschio o mostro che vedrete nella lunga notte di Halloween.

Guarda tutti i fantasmi e i mostri che si nascondono nel cielo
31 Ottobre 2002 | Anita Rubini