Spazio

Una tempesta d’acqua su un disco protoplanetario

Immagine artistica del disco protoplanetario che circonda la giovanissima stella IRAS 4B, su cui stanno “piovendo” enormi quantità di vapore d’acqua....

Immagine artistica del disco protoplanetario che circonda la giovanissima stella IRAS 4B, su cui stanno “piovendo” enormi quantità di vapore d’acqua.

La notizia è di pochi giorni fa, il telescopio orbitante Spitzer ha scoperto enormi quantità di acqua in un disco protoplanetario che orbita attorno ad una giovanissima stella. Non si tratta di acqua allo stato liquido, ma di vapore, la cui abbondanza è superiore a quella che sarebbe necessaria a riempire cinque volte gli oceani esistenti sul nostro pianeta.
Le analisi dei dati osservativi mostrano che il materiale ghiacciato presente nell’inviluppo esterno che circonda la stella, che rappresenta ciò che resta della nebulosa da cui questa si è formata in tempi relativamente recenti, è in caduta libera e raggiunge una velocità supersonica prima di impattare sul disco di polveri che la circonda, dove con ogni probabilità è già iniziato il processo di formazione planetaria. Nella violenta interazione con il materiale del disco circumstellare, il ghiaccio si vaporizza ed il vapor d’acqua caldo prodotto emette luce infrarossa con caratteristiche particolari, la cui analisi permette di determinare i dettagli fisici di questo disco protoplanetario.
La stella, denominata IRAS 4b, che è ancora allo stato embrionale e continua ad accrescere materiale dalle regioni circostanti, si trova all’interno della nebulosa NGC 1333, che dista da noi un migliaio di anni luce in direzione della costellazione di Perseo. Il raggio del disco di polveri è di poco inferiore ai 6 miliardi di chilometri, un pò più della distanza media che separa Plutone dal Sole.
Queste osservazioni mostrano quindi per la prima volta la visione diretta di come l’acqua, un ingrediente essenziale per lo sviluppo della vita come quella che noi conosciamo, inizia il suo cammino per concluderlo nei pianeti più o meno grandi, dove, una volta che questi si saranno formati, le condizioni ambientali locali (in particolare temperatura e pressione) detteranno lo stato in cui verrà a trovarsi: vapore, stato liquido o ghiaccio.

7 settembre 2007 Mario Di Martino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us