Spazio

Una luna per ogni grande oggetto transnettuniano

Con la scoperta di un satellite attorno al pianeta nano 2007 OR10, tutti i principali corpi celesti oltre l'orbita di Nettuno hanno un loro satellite.

Una luna non si nega a nessuno... Anche 2007 OR10, il terzo più grande pianeta nano (dopo Plutone ed Eris) ha un satellite: lo hanno scoperto i ricercatori dello Space Telescope Science Institute di Baltimora (USA) analizzando le immagini di Hubble. Ora tutti i più grandi corpi celesti transnettuniani noti (ossia oltre l'orbita di Nettuno, per adesso ottavo e ultimo pianeta del Sistema Solare), con diametro vicino o superiore ai 1.000 km, possono vantare una luna.

tipi solitari. Gli oggetti transnettuniani (TNO) sono corpi celesti del Sistema Solare la cui orbita si trova del tutto o in buona parte oltre quella di Nettuno. Sono difficili da osservare perché spesso, come nel caso di 2007 OR10, hanno percorsi ellittici che li portano molto più lontani dal Sole di quanto non si spinga Plutone.

Il pianeta nano 2007 OR10 e la sua luna, appena scoperta, cerchiata in rosso. © NASA, STSci, Wesley Fraser, Gábor Marton et al

Lì da sempre. Quando però nella rotazione del pianeta nano è stato osservato un rallentamento, i sospetti sono subito caduti su un satellite. Analizzando più nel dettaglio, pixel dopo pixel, otto foto di Hubble tratte dagli archivi 2009-2010, gli scienziati hanno identificato la sagoma di una luna.

Sguardo al passato. Si pensa che i satelliti dei TNO si siano formati in seguito alla collisione di questi oggetti con altri corpi celesti, nei primi tempi di formazione del Sistema Solare. Il fatto che ciascuno dei principali abbia una luna fa sospettare che in origine la nostra famiglia planetaria fosse molto più affollata, e potesse ospitare da 10 a 100 volte il numero di oggetti che possiede oggi.

12 marzo 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us