Spazio

Un oceano di lava sotto la crosta di Io

Quando Galileo Galilei osservò Giove con il suo cannocchiale, vide anche 4 piccole stelle che lo accompagnavano, allineate lungo l'eclittica e che oscillavano...

"astri medicei"

Io, Europa, Ganimede e Callisto

Voyager

Immagine in colori reali di Io, uno dei 4 satelliti galileiani di Giove e il corpo vulcanicamente più attivo del Sistema Solare, ripresa dalla sonda Galileo. NASA/JPL

la sua superficie non presenta crateri da impatto, ma è disseminata da crateri vulcanici. Le sue dimensioni sono di 3.640 km

A parte quelli terrestri, i vulcani di Io sono gli unici attivi nel Sistema Solare e producono un flusso di lava circa cento volte superiore a quelli del nostro pianeta.

Galileo

9 vulcani attivi con pennacchi che salgono fino a 280 km di altezza,

sulla superficie di Io estese colate di lava.

Io è infatti circondato da una grande nube di sodio, calcio ed idrogeno di provenienza vulcanica,

Galileo

n prossimità della superficie di Io esiste un "oceano" di magma fuso o parzialmente fuso.

i vulcani di Io sono distribuiti in maniera praticamente uniforme su tutta la sua superficie.

Galileo

Il magma bollente, la cui temperatura probabilmente supera i 1.200 °C, è un eccellente conduttore elettrico che, interagendo con il campo magnetico rotante di Giove, origina dei segnali caratteristici.

metal detector

L'oceano di magma avrebbe uno spessore di oltre 50 km

Il magma bollente dell'oceano sotterraneo di Io è un conduttore milioni di volte più efficiente delle rocce che formano la crosta terrestre.

13 maggio 2011 Mario Di Martino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us