Spazio

Un nuovo tipo di materia?

Sull'asteroide Eros le prove dell'esistenza di un nuovo tipo di materia. Ma i dubbi non mancano.

Un nuovo tipo di materia?
Sull'asteroide Eros le prove dell'esistenza di un nuovo tipo di materia. Ma i dubbi non mancano.

L'asteroide Eros.
L'asteroide Eros.

Una forma di materia invisibile potrebbe nascondersi nel sistema solare sotto forma di polveri, comete e asteroidi. E potrebbe aver lasciato il segno sulla superficie dell'asteroide Eros, misurata dalla sonda Near nel febbraio 2001. Lo sostengono, in un articolo in corso di pubblicazione, Robert Foot, dell'Università di Melbourne (Australia) e Saibal Mitra, dell'Università di Amsterdam (Olanda). Il sospetto che questo tipo di materia esista è dovuto al fatto, noto da mezzo secolo, che le forze nucleari “deboli” preferiscono, in un certo senso, la sinistra alla destra. Ciò implica due cose: o l'universo non è simmetrico, oppure lo è.
Misteri cosmici. In quest'ultimo caso, però, deve necessariamente esistere un tipo di materia “speculare” alla nostra, invisibile e che potrebbe interagire con il nostro mondo solo tramite la gravità o forze ancora sconosciute. Secondo Foot e Mitra, quest'ipotesi spiegherebbe l'anomala conformazione della superficie di Eros osservata da Near: la scarsità di crateri piccoli (i meteoriti più piccoli, in maggioranza di tipo “speculare”, non interagiscono abbastanza per lasciare un segno) e la presenza di crateri anomali (dovuti allo scontro con meteoriti “speculari” più grandi). Questa teoria (controversa) potrebbe spiegare anche altri misteri. Come quello dell'invisibile “materia oscura” che costituisce gran parte delle galassie, oppure l'impatto del 1908 a Tunguska, in Siberia, che non ha lasciato né un cratere, né i resti del meteorite che l'ha causato.

(Notizia aggiornata al 17 novembre 2002)

14 novembre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us