Spazio

Un cratere lunare sulla Terra

E’ stata un’esperienza affascinante, iniziata più di due anni fa. Lo scopritore di questo piccolo cratere, battezzato “Kamil crater”, è stato...

GoogleEarth

Immagine satellitare del "Kamil crater". Diametro 45 metri, profondità circa 15 metri.

Sahara

raccogliendo da terra delle “pietre” scure, ci siamo resi conto che si trattava di meteoriti metalliche, schegge, alcune delle quali di qualche kg di peso, del corpo cosmico che impattando al suolo aveva prodotto il cratere disintegrandosi.

Esplorando la zona circostante, a circa 200 metri dal cratere, mi sono imbattuto poi in una meteorite metallica di 83 kg.

Confronto fra il "Kamil crater" e due altri crateri simili su Marte e su Mercurio.

La caratteristica di questo cratere da impatto, che ha un diametro di circa 45 metri ed è profondo una quindicina, è di mostrare una evidente raggiera di ejecta, il materiale espulso al momento dell’impatto.

Si tratta dell’unico caso fra gli oltre 170 crateri conosciuti sul nostro pianeta.

Il "Kamil crater".

Science

Lo scrivente con la meteorite "individuale" da 83 kg.

una meteorite ferrosa di circa 1,3 m di diametro (equivalente a poco meno di 10 tonnellate) ad una velocità compresa tra 3 e 4 km/s, assumendo una velocità media di ingresso in atmosfera di 18 km/s e un angolo di inclinazione di 45°.

team

Meteoritical Bulletin

International Society for Meteoritics and Planetary Science

Le meteoriti sono composte per circa l’80% da ferro, il 20% da nickel, con tracce di altri elementi come cobalto, iridio, gallio, germanio, ecc. Un genere di meteorite abbastanza rara.

Una delle tante meteoriti metalliche di cui era cosparso il terreno circostante al cratere per centinaia di metri.

originariamente era parte del nucleo di un asteroide differenziato frantumatosi a seguito di una collisione catastrofica con un altro oggetto nella Fascia Principale, tra le orbite di Marte e Giove.

La spedizione congiunta italo-egiziana è stata possibile grazie al generoso contributo dato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, dal Monte dei Paschi di Siena e dalla Telespazio SpA. Un particolare ringraziamento va al Prof. Franco Porcelli, addetto scientifico presso l’Ambasciata d’Italia al Cairo per il suo determinante contributo nell’organizzazione della spedizione.

23 luglio 2010 Mario Di Martino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us