Spazio

Un asteroide con la coda

Uno strano oggetto simile ad una cometa, scoperto lo scorso 6 gennaio, potrebbe in realtà essere il risultato di una collisione tra due asteroidi. LINEAR...

Uno strano oggetto simile ad una cometa, scoperto lo scorso 6 gennaio, potrebbe in realtà essere il risultato di una collisione tra due asteroidi. LINEAR (Lincoln Near-Earth Asteroid Research), il più avanzato sistema di ricerca automatica di asteroidi finora esistente, ha infatti scoperto un oggetto nella Fascia Principale degli asteroidi, denominato provvisoriamente P/2010 A, dall’aspetto diffuso e con una coda del tutto simile a quella di una cometa, ben diverso dalle usuali immagini di asteroidi che appaiono come dei puntini luminosi in lento movimento. Le comete normalmente non risiedono nella Fascia degli asteroidi, e l'orbita dell'oggetto non possiede le caratteristiche peculiari di quelle di tipo cometario.

La fascia asteroidale è costituita da una miriade di piccolissimi pianeti che, a causa delle perturbazioni gravitazionali di Giove, non si aggregarono per formare un pianeta di tipo terrestre. Da allora, circa 4,5 miliardi di anni fa, si è innescata la cosiddetta "evoluzione collisionale" degli asteroidi, in altre parole, di tanto in tanto avvengono delle collisioni tra questi piccoli pianeti che possono portare alla loro distruzione catastrofica o alla loro craterizzazione. Finora, però, nessuno è mai stato testimone di uno di questi eventi.

Immagine dell'asteroide/cometa P72010 A ottenuta presso l'Osservatorio di Kitt Peak (Arizona). La lunga coda è stata probabilmente prodotta dalle polveri originatesi a seguito di un impatto fra due asteroidi.

In passato, altri oggetti simili sono stati osservati, come la cometa P/1996 N2 Elst-Pizzarro, la 4015 Wilson-Harrington, P/2005 U1 e 118401 (1999 RE70), definiti Main Belt Comets (MBC), ma le caratteristiche di P/2010 A fanno pensare che la migliore spiegazione per la formazione della coda di polvere osservata sia quella di una collisione fra due asteroidi, distanti dalla Terra circa 250 milioni di chilometri, che ha prodotto una vasta nube di polvere e successivamente la coda. Se così fosse, si tratterebbe del primo impatto ad altissima velocità (5-6 km/s) tra due asteroidi osservato praticamente in diretta.
Gli scopritori di questo strano oggetto sperano adesso che questo possa essere osservato entro breve tempo dai telescopi spaziali Hubble e Spitzer.

20 gennaio 2010 Mario Di Martino

Codici Sconto

71 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Asos

Codice Sconto Asos

Codice Sconto Asos del 10%

Codice Sconto Farfetch

Codice Sconto Farfetch

Codice Sconto Farfetch - risparmia il 10%

Codice Sconto Luisa Via Roma

Codice Sconto Luisa Via Roma

Codice Sconto Luisa Via Roma del 40%

Codice Sconto Yoox

Codice Sconto Yoox

Yoox Coupon Extra 20% sul tuo carrello

Codice Sconto Zalando Prive

Codice Sconto Zalando Prive

Zalando Prive Coupon Spedizione a soli 4,90€

Codice Sconto Footlocker

Codice Sconto Footlocker

Buono FootLocker del 10% per studenti

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us