Spazio

Tutti pazzi per Venere

Il passaggio davanti al sole entusiasma studiosi e appassionati.

Tutti pazzi per Venere
Il passaggio davanti al sole entusiasma studiosi e appassionati.

L'immagine del passggio di Venere davanti al Sole catturata dall'Osservatorio di Astrofisica di Catania. Guarda le immagini in diretta da tutta Europa.
L'immagine del passggio di Venere davanti al Sole catturata dall'Osservatorio di Astrofisica di Catania. Guarda le immagini in diretta da tutta Europa.

È l'evento astronomico dell'anno. Attesissimo da astronomi e appassionati. Stamattina dalle 7,20 fino alle 13,24 Venere transiterà davanti al Sole.
Lo spettacolare evento sarà particolarmente favorevole perché visibile dall'Italia per l'intera sua durata, una circostanza che non si verificherà più sino al 2247. I transiti di Venere si ripetono con regolarità, ma il loro ciclo è abbastanza anomalo: se ne verificano 4 nell'arco di 243 anni, ma non tutti gli intervalli tra un transito e il successivo hanno la stessa durata.
Abbracci irregolari Si ha infatti una coppia di transiti intervallati da 8 anni (dopo il transito del 2004 il prossimo avverrà nel 2012, ma non sarà visibile dalla nostra penisola), poi una pausa di 105,5 anni (ci sarà un altro transito nel 2117), poi di nuovo un intervallo più breve, di 8 anni (altro transito nel 2125) e poi una lunga pausa di 121,5 anni (altro transito nel 2247, il primo di nuovo visibile dall'Italia per l'intera sua durata); dopodiché il ciclo si ripete nuovamente.
Occhio al Sole L'evento è spettacolare, ma pericoloso se osservato a occhio nudo: la luce del Sole può accecare o danneggiare la vista. Meglio utilizzare occhiali e filtri speciali (non semplici occhiali da Sole) oppure le maschere dei saldatori.
Le dimensioni dei due astri e le rispettive distanze dalla Terra permettono di distinguere il passaggio del disco di Venere anche a occhio nudo. Il disco del pianeta sarà un trentesimo di quello del Sole, ma visibile, a differenza del transito di Mercurio, avvenuto nel maggio del 2003 e osservabile soltanto con un telescopio.

(Notizia aggiornata all'8 giugno 2004)

8 giugno 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us