Spazio

Tre milioni di galassie in 300 ore

Un nuovo atlante dei cieli del sud acquisito in tempo record dal radiotelescopio australiano ASKAP rivela un milione di galassie finora sconosciute.

Una rete di radiotelescopi disseminata nel deserto dell'Australia Occidentale ha realizzato una delle mappe più complete e dettagliate delle galassie dell'emisfero meridionale, nel tempo record di meno di due settimane. In poco più di 300 ore, l'Australian Square Kilometre Array Pathfinder (ASKAP) ha fotografato e localizzato 3 milioni di galassie, un milione delle quali finora sconosciute.

Rapidità e precisione. La nuova mappa ribattezzata Rapid ASKAP Continuum Survey (RACS) copre l'83% del cielo australe ed è stata ottenuta accostando 903 singole immagini grandandolari, ciascuna delle quali ha richiesto 15 minuti di esposizione. Una formidabile opera di sintesi: gli altri telescopi richiedono solitamente decine di migliaia di immagini - e quindi molto tempo - per raggiungere la stessa copertura.

La mappa galattica RACS è due volte più accurata e sensibile delle precedenti indagini di questo tipo: ciascuna singola foto tra quelle assemblate contiene dalle 2000 alle 4000 galassie lontane visibili grazie alle emissioni radio. Ogni puntino che potete osservare nella versione navigabile del progetto è, appunto, una galassia e non una singola stella.

Una sintesi grafica dell'atlante galattico RACS. Naviga nella mappa virtuale © CSIRO

All'unisono. La rete di radiotelescopi ASKAP comprende 36 radioantenne di 12 metri di diametro disseminate in un'area remota dell'Outback australiano: i dati da esse raccolti sono elaborati da un supercomputer che ricostruisce le immagini finali. In questo modo più ricevitori lavorano all'unisono come se formassero un unico strumento, con un campo visivo 40 volte più ampio rispetto a un radiotelescopio tradizionale.

Il principale programma di ricerca di ASKAP sarà lanciato nel 2021 e comprenderà diverse campagne di radio osservazione dello Spazio profondo da compiere nei 5 anni successivi. I risultati saranno impiegati per mettere a punto il più grande progetto di rete di radioantenne al mondo, lo Square Kilometre Array (SKA), un network di radiotelescopi distribuiti su diversi km in due continenti, tra Australia e Sudafrica.

2 dicembre 2020 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us