Tè alla cinese nello spazio

La tensione superficiale dei liquidi lega fra loro le molecole della superficie, attirate all'interno del liquido, creando una forza di coesione che determina per esempio la formazione di...

2003491843_5
Tè alla cinese nello spazio
La tensione superficiale dei liquidi lega fra loro le molecole della superficie, attirate all'interno del liquido, creando una forza di coesione che determina per esempio la formazione di gocce.
Sulla Terra la forza di gravità prevale e rompe facilmente le gocce, nello spazio e in particolar modo nella Stazione Spaziale Internazionale la tensione superficiale vince invece sulla gravità.
Due video della Nasa mostrano come agli astronauti non sia possibile sorseggiare una tazza di tè (primo video, 144 Kbyte), e debbano accontentarsi di afferrare le gocce di liquido con piccole bacchette (secondo video, 192 Kbyte). Per il video completo, clicca qui (1,6 Mbyte).
Nella foto, la goccia colta da un nostro lettore, il signor Antonio Martella.
10 Aprile 2003 | Anita Rubini