Spazio animato

Ne vediamo di tutti i colori nello spazio e gli astronomi si sono sbizzarriti a trovare i nomi più curiosi ispirandosi alle forme assunte da certe nebulose. Se la Nebulosa Formica ricorda la testa...

2003620104626_5
Spazio animato
Ne vediamo di tutti i colori nello spazio e gli astronomi si sono sbizzarriti a trovare i nomi più curiosi ispirandosi alle forme assunte da certe nebulose. Se la Nebulosa Formica ricorda la testa del piccolo insetto, quella a Testa di Cavallo ricorda la forma del fiero animale. Ma nello spazio non mancano neppure bizzarri copricapo come l'"Elmo di Thor".
E questi sono solo alcuni esempi…
Nel caso della nebulosa Serpente, a essere disegnata in mezzo alle altre stelle luminose, è una striscia di nuvole interstellari di gas e polveri. L'astronomo E. E. Barnard all'inizio del Ventesimo secolo ha catalogo ben 182 di queste nebulose oscure.

© Nasa
23 Giugno 2003 | Anita Rubini