Spazio

SpaceX Starship: le basi sul Pianeta Rosso

Mars Base Alpha: la space company di Elon Musk opziona i suoi siti di atterraggio su Marte.

SpaceX mette le mani avanti e "opziona" i possibili siti di atterraggio su Marte per la sua Starship, attorno alla metà del prossimo decennio. L'area ideale è una pianura relativamente calda e ragionevolmente stabile dal punto di vista geologico, sopra a un deposito di ghiaccio facilmente accessibile, per avere acqua, aria e combustibile.

Il giornalista scientifico Robert Zimmerman scrive sul suo blog che tra le pagine ufficiali della NASA dedicate ad HiRISE (la fotocamera della sonda Mars Reconnaissance Orbiter) alcune immagini sono indicate come "Candidate Landing Site for SpaceX Starship" (luogo candidato all'atterraggio), come si vede in questa pagina.

SpaceX su Marte
Tre possibili siti di atterraggio nell'immensa piana vulcanica davanti a Olympus Mons, la montagna più grande del Sistema Solare.

Il geologo Nathan Williams (JPL, Jet Propulsion Laboratory) ha confermato che effettivamente c'è stata una richiesta da parte di SpaceX di selezionare alcuni possibili siti di atterraggio con determinate caratteristiche (richiesta gestita dallo stesso Williams).

Starship, Elon Musk, SpaceX, turismo spaziale, Luna, astronavi
SpaceX Starship, l'astronave di Elon Musk progettata da fanatici della fantascienza. Alla fine di agosto sono stati conclusi con successo i test preliminari sul modulo propulsore della Starship.

Il fatto ha un precedente che risale al 2017, quando SpaceX pensava di mandare su Marte una navicella Dragon 2 (quella che porterà astronauti alla ISS), ma studi successivi avevano dimostrato che non sarebbe stata in grado di effettuare un atterraggio morbido sul Pianeta Rosso e così è stato che Elon Musk ha dato il via al progetto Starship.

21 settembre 2019 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us