Spazio

SpaceX, nuovo rientro in mare per il Falcon 9

Questa volta, il tentativo di atterrare sulla piattaforma-drone avverrà dopo la messa in orbita di un satellite geostazionario: un'impresa ancora più difficile.

Per la prima volta dopo lo storico successo del 9 aprile scorso, la SpaceX è pronta a un nuovo tentativo di rientro in mare per il Falcon 9. Venerdì 6 maggio mattina alle 7.21 ora italiana, il razzo porterà in orbita un satellite per le telecomunicazioni giapponese e, in seguito, proverà ad atterrare sulla piattaforma galleggiante che lo attenderà nell'Atlantico. Il lancio era stato inizialmente fissato per il 5 maggio, ma le avverse condizioni meteo hanno decretato il rinvio.

Sempre più difficile. Questa volta, però, si tratterà di una sfida ancora più ardua delle precedenti: l'orbita geostazionaria si trova a quasi 36 mila km di quota, ben più in alto della ISS. Il primo stadio del razzo rientrerà quindi a maggiore velocità e avrà meno carburante a disposizione per rallentare e centrare la piattaforma galleggiante larga 30 metri. Anche se è molto difficile aspettarsi un atterraggio perfetto, SpaceX ci sta abituando a piacevoli sorprese (se siete mattinieri potete seguire la diretta del lancio a questo link).

4 maggio 2016 Elisabetta Intini
Tag scienza - spazio -
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us