Scienza

SpaceX, nuovi test per la capsula Dragon V2

Il test della Dragon V2 equipaggiata con motori SuperDraco per il rientro controllato a Terra.

SpaceX non si ferma. Archiviato il fallito atterraggio del Falcon 9 su una piattaforma nell'oceano per la mancata apertura di una zampa metallica, la compagnia di Elon Musk ha reso pubblici i progressi dell'altro suo progetto, la capsula orbitale da trasporto Dragon V2. In un video lanciato su Internet vediamo la navicella impegnata in un cosiddetto hover test per verificare l'affidabilità dei motori SuperDraco.

SpaceX ha spiegato che il filmato risale allo scorso 24 novembre e che documenta il secondo di due test condotti presso la base operativa di McGregor, in Texas, pianificati nell'ambito del programma Commercial Crew della NASA.

Gli otto propulsori SuperDraco, disposti in coppia (jet pack) lungo il perimetro del velivolo, sono stati accesi contemporaneamente generando una spinta di 15mila chilogrammi-forza, che ha sollevato la V2 per 5 secondi prima dello spegnimento e del ritorno alla posizione iniziale. Oltre a verificare la corretta funzionalità dei motori, che dovrebbero consentire alla capsula un rientro a Terra senza il canonico "tuffo" finale in mare, il test è servito soprattutto per appurare la stabilità della Dragon durante un volo stazionario (hovering).

Operativa entro il 2017? La capsula V2, nota come Crew Dragon, è la versione a sette posti della navicella cargo che trasporta i rifornimenti a bordo della ISS. Il 2016 dovrebbe essere l'anno dei primi test con un equipaggio a bordo, che però, ha fatto sapere la NASA, non prevederanno l'utilizzo dei motori SuperDraco durante la discesa, bensì il classico atterraggio nell'oceano mediato da un paracadute.

24 gennaio 2016 Davide Decaroli
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Le sfide della Chiesa per tutelare la propria autonomia e i suoi territori. A colpi di alleanze, scomuniche, guerre, ma anche preziose committenze ai più grandi artisti del Rinascimento, ecco come i pontefici sono stati protagonisti di secoli di storia. E ancora: quando, 100 anni fa, l'Irlanda venne divisa in due; origini, regole e curiosità degli scacchi; perché le legioni romane erano imbattibili.

 

ABBONATI A 29,90€

Quale incredibile processo ha fatto nascere la vita sul nostro pianeta? Tutte le ultime ipotesi scientifiche. Inoltre: i numeri e le mappe della pandemia che ci ha cambiato nel 2020 e cosa ci aspetta nel 2021; le nuove frontiere del cinema; i software che ci identificano in base al modo di camminare; il sesso strano del mondo animale.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us