Spazio

È ancora presto per il turismo spaziale

Stazione spaziale internazionale: due turisti hanno rinunciato alla vacanza sulla Iss. Il prossimo equipaggio sarà ancora formato da astronauti professionisti.

Sarà un astronauta Kazako a prendere il posto della cantante inglese Sarah Brightman, la quale, dopo aver prenotato un posto come turista sulla Stazione Spaziale Internazionale ha dato disdetta.

La Brightman avrebbe rinunciato per "problemi familiari", non escludendo una sua nuova candidatura in futuro. In molti, tuttavia, hanno sostenuto che la cantante si è tirata indietro dopo che, tra aprile e maggio di quest'anno, un razzo Soyuz simile a quello che l’avrebbe portata nello spazio ha avuto un problema durante una missione con una Progress, la navicella di rifornimento della ISS.

Sarah Brightman ha rinunziato ufficialmente al viaggio alla Iss per motivi familiari © Roskosmos

Altre rinunce. Il problema delle Soyuz è stato rapidamente superato, ma Sarah Brightman non è tornata sui suoi passi. Il posto è passato al secondo in lista d'attesa, l'uomo d’affari giapponese Satoshi Takamatsu, che aveva firmato per un "contratto di formazione" per astronauta-passeggero con l'idea di prenotare un volo. Dopo qualche tentennamento anche Takamatsu ha però dato forfait e dichiarato di non sentirsi pronto per la partenza a settembre: «Ho in mente dei progetti artistici da realizzare sulla Iss e mi ci vorranno ancora 2-4 anni per prepararli», ha affermato.

Satoshi Takamatsu sarà il prossimo turista spaziale © Roskosmos

Non si parte con posti vuoti! A questo punto la commissione russa dell’Agenzia spaziale si è orientata su di un astronauta kazako, dopo avere avuto l'ok di tutti i partner della ISS.

Due astronauti kazaki: a destra Aidyn Aimbetov scelto per il prossimo volo alla Iss e Mukhtar Aimakhanov © Roskosmos

Anche un danese. Sarà dunque l’ex pilota dell’aeronautica militare Aidyn Aimbetov, 42 anni, a salire sulla Soyuz per un volo di una decina di giorni alla ISS. Insieme a lui ci saranno il cosmonauta russo Sergei Volkov e Andreas Mogensen, dell’Agenzia Spaziale Europea, che sarà il primo danese ad andare nello spazio.

23 giugno 2015 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us