Spazio

Sopra le nuvole di Giove

I super cicloni di Giove in una recente fotografia della sonda Juno, in orbita attorno al Gigante Gassoso del Sistema Solare.

Questa è l’ultima, spettacolare immagine che la Nasa ha rilasciato, scattata dalla sonda Juno, in orbita attorno a Giove. Quando è stato effettuato lo scatto la sonda era a 13.345 chilometri dalla superficie dell'atmosfera turbolenta del pianeta gassoso, ossia poco più della lunghezza del diametro della Terra.

La sonda Juno in una illustrazione della Nasa. A differenza di altre sonde-esploratrici in viaggio nel Sistema Solare, Juno non è spinta da un reattore nucleare ma da pannelli solari. Nell'insidiosa orbita di Giove, la sonda sta analizzando magnetosfera, composizione atmosferica e interno del pianeta: salvo prolungamenti, la missione dovrebbe terminare nell'arco del 2018. Vedi anche le sorprese raccontate da Juno e le nubi di Giove come quadri. © NASA

L’immagine testimonia ancora una volta quanto sia colorata, ma soprattutto tumultuosa l’atmosfera del pianeta gigante.

Si vedono i numerosi cicloni, alcuni dei quali interagiscono tra loro. Nella parte alta a destra della fotografia si notano colori più scuri: quell’area è in prossimità del terminatore, ossia la fascia dove la luce diurna sfuma in quella notturna.

La fotografia è stata scattata il 16 dicembre 2017 sopra alla latitudine di 48,9 gradi nord. La risoluzione permette di osservare strutture che hanno una dimensione fino a 9,3 chilometri di diametro. L'immagine è il risultato di un’elaborazione dei dati grezzi (a disposizione di tutti) che arrivano dalla sonda e che due amatori, Gerald Eichstadt e Sean Doran, hanno elaborato con un apposito programma.

5 gennaio 2018 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us