Spazio

Hayabusa 2: false prospettive da Ryugu

La sonda giapponese Hayabusa 2 rilascia piccole sfere lucenti verso l'asteroide Ryugu: faranno da target segnaposto per la discesa del prossimo rover.

La sonda Hayabusa 2 ha appena rilasciato da un'altezza di 1 km gli oggetti chiamati "target marker": sfere di 10 centimetri di diametro con una superficie molto riflettente. La sonda giapponese si sta ora spostando in modo da avere il Sole alle spalle, mentre i tecnici studiano la traiettoria dei marcatori in caduta verso l'asteroide Ryugu per preparare il rilascio del rover MINERVA-II2, gemello di quelli sganciati un anno fa (vedi il video dalla superficie dell'asteroide a 280 milioni di km dalla Terra).

Le immagini sono il risultato della sovrapposizione di diverse fotografie scattate a intervalli di 4 secondi per circa un minuto. L'impressione è quella di vedere il marcatore cadere inesorabilmente verso l'asteroide, ma è sbagliata.

Hayabusa2, Ryugu, separazione del target maker.
La separazione di TM-C, avvenuta 7 minuti dopo quella di TM-E. © JAXA

Commentando le immagini sul suo profilo Twitter, l'Agenzia spaziale giapponese (JAXA) ha precisato che la velocità di caduta dei marcatori, anche a un minuto dal rilascio, era praticamente nulla. Le sfere sembrano avvicinarsi all'asteroide, ma in realtà è la sonda madre, l'Hayabusa 2, ad essersi allontanata mentre scattava le foto: i marcatori impiegheranno invece ben 6 giorni a percorrere il chilometro che li separa dalla superficie di Ryugu.

17 settembre 2019 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us