Spazio

Scoperto un oggetto celeste non identificato

Alcuni astronomi statunitensi che stanno lavorando a uno studio sull’origine dell’Universo attraverso l’osservazione delle supernove, si sono trovati di fronte a un insolito oggetto spaziale.
Scoperto lo scorso febbraio dal telescopio Hubble, a un primo sguardo gli scienziati erano convinti di trovarsi di fronte a una supernova della costellazione di Bootes (il pastore).
Un’analisi più attenta ha però rivelato uno spettro anomalo e una diversa luminosità rispetto alle supernove. Inoltre i suoi colori non sono cambiati dal momento del primo avvistamento, cosa che invece avviene normalmente nelle supernove a causa delle variazioni di temperatura che seguono l'esplosione.
Dalle stime dei ricercatori si dovrebbe trovare a più di 5 miliardi di anni luce di distanza dal nostro pianeta.
Il mistero rimane. I ricercatori continuano a osservarla sperando di trovare nel suo spettro una caratteristica per cui possa essere classificata tra gli oggetti conosciuti.

Nella foto, la nebulosa del granchio è quello che rimane di una supernova a 6.000 anni luce di distanza. Immagine: © ESO - European Southern Observatory

20 giugno 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us