Spazio

Rosetta: 67/P Churyumov-Gerasimenko è polverosa

La cometa appare polverosa alle prime indagini condotte dagli strumenti a bordo della sonda dell'Esa.

Più che una palla di neve sporca (dirty snowball), dove predomina la componente volatile (il ghiaccio), 67/P Churyumov-Gerasimenko è una palla di polvere innevata (snowy dustball), un corpo in cui predomina la componente solida. È apparsa così la cometa ai ricercatori dello strumento GIADA, dedicato all'analisi della polvere cometaria, il cui studio è stato pubblicato sulla rivista Science.

«Questo risultato», spiega Alessandra Rotundi dell'INAF-IAPS e dell'Università Parthenope di Napoli, prima firmataria dell'articolo e responsabile (Principal Investigator) dello strumento GIADA, «suggerisce che la 67P/C-G sia una cometa molto polverosa, e chi lavora sugli strumenti dedicati alla polvere non può che esserne felice!»

Nell'ambito dello studio di comete è importante, infatti, avere informazioni che aiutino a comprendere come le comete si siano formate e come evolvano, quale sia la struttura del nucleo cometario e, più in particolare, definire l'abbondanza della componente non volatile (refrattaria) rispetto a quella volatile (ghiacci), ossia il rapporto tra polveri e ghiacci.

Il valore di questo rapporto «si discosta abbastanza da quelli determinati per altre comete», continua Alessandra Rotundi. «Il valore ottenuto per 67P/C-G suggerisce una percentuale della componente volatile minore delle altre comete. Ma si tratta di un risultato relativo al primo periodo di attività cometaria e potrà cambiare all'avvicinarsi al Sole.»

Vedi anche

22 gennaio 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us