Spazio

Quali pianeti sono visibili a occhio nudo?

Sono visibili a occhio nudo tutti i pianeti del sistema solare, esclusi Nettuno e Plutone. Però, per la rotazione terrestre attorno al Sole, la loro posizione non è mai la stessa rispetto alle...

Sono visibili a occhio nudo tutti i pianeti del sistema solare, esclusi Nettuno e Plutone. Però, per la rotazione terrestre attorno al Sole, la loro posizione non è mai la stessa rispetto alle stelle. Quindi, per vederli è meglio consultare un calendario astronomico (l’effemèride), o le riviste di astronomia, che forniscono per ogni giorno la posizione e gli orari in cui ognuno di essi sorge e tramonta. Si può tentare di riconoscerli osservando il cielo e conoscendo qualche loro caratteristica. Mercurio e Venere, per la vicinanza al Sole, sono visibili solo per alcune ore prima dell’alba (in autunno) o qualche ora dopo il tramonto (in primavera). Mercurio appare di colore rossastro e più luminoso di una stella, anche se di dimensioni simili. Venere è addirittura l’oggetto celeste più luminoso dopo il Sole e la Luna. I pianeti esterni si possono vedere anche per gran parte della notte. Marte ha una vivida colorazione rossa e si vede un anno sì e uno no. Giove, il gigante del sistema solare, è riconoscibile molto bene per almeno otto mesi all’anno. Ha una colorazione giallo-arancio e, sebbene più distante, appare più grande di Marte. Con un binocolo è possibile distinguere i suoi quattro satelliti principali. Anche Saturno è osservabile per almeno otto mesi all’anno, ma solo con un binocolo si riescono a intravedere appena i celebri anelli. Infine Urano: pur visibile a occhio nudo, è stato sempre scambiato per una stella, e solo nel 1781 l'astronomo inglese William Herschel si accorse che era un pianeta.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us