Spazio

Quali pianeti sono visibili a occhi nudo?

Sono ben cinque. Li sai riconoscere tutti?

Sono cinque: in ordine di distanza crescente dal Sole si tratta Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno. E infatti questi pianeti sono noti fin dall’antichità. Non esiste, per essi, uno “scopritore”. In teoria, anche Urano è ai limiti della visibilità a occhio nudo ma, pur con i primi telescopi, fu scambiato per una stella.


I momenti giusti. Per i pianeti esterni (quelli più distanti dal Sole di quanto sia la Terra, e cioè Marte, Giove e Saturno), il periodo migliore per osservarli è quando si trovano nei giorni vicini alla “opposizione”. Cioè quando la loro posizione nel cielo è opposta a quella del Sole. In opposizione, infatti, questi pianeti sono alla minima distanza dalla Terra (e quindi alla loro massima luminosità) e sono visibili per tutta la notte.

I pianeti interni (Mercurio e Venere), invece, sono visibili al meglio quando si trovano nei pressi della “massima elongazione”, cioè quando in cielo appaiono alla massima distanza angolare dal Sole. In ogni caso, tutti i pianeti a occhio nudo appaiono come semplici puntini e, senza una certa pratica o una mappa aggiornata, si possono confondere con le stelle.

3 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us