Spazio

Qual è il colore predominante nell'Universo?

Se potessimo racchiudere migliaia di galassie in un pugno, e osservarle ad occhio nudo, che tonalità vedremmo? La risposta potrebbe sorprendervi...

Alzando lo sguardo in una notte stellata, l'Universo sembra una grande cupola blu costellata di piccole gemme scintillanti. Ma se potessimo racchiudere tutto lo Spazio conosciuto in una scatola, e osservarne i colori in una sola volta, che cosa vedremmo?

Dal blu al rosso. La maggior parte delle stelle dell'Universo - Sole compreso - si è formata intorno a 5 miliardi di anni fa. In passato, questi astri apparivano più luminosi e brillavano nella lunghezza d'onda del blu. Mano a mano che le stelle invecchiano, la luce degli ammassi stellari si sposta dal blu al giallo, fino al rosso. Analizzando la luce emessa dal secondo più vasto campione di galassie mai studiato (le 200 mila galassie della 2dF Galaxy Redshift Survey) si è arrivati alla tonalità media che l'occhio umano percepirebbe, osservandole tutte in una volta. Che non è esattamente quella che ci si aspetterebbe di vedere. Eccola:

Un "cappuccino" fatto di stelle. © Karl Glazebrook & Ivan Baldry (JHU)

Colazione cosmica. Gli astronomi hanno ribattezzato questo colore "Cosmic Latte" (ma anche Cappuccino Cosmico o Skyvory, in onore della sua tonalità color avorio). Naturalmente, questo è quello che vedremmo se osservassimo l'immenso campione galattico in una sola volta e ad occhio nudo. Ma se invece ne scomponessimo i colori con un prisma otterremmo questo:

I colori che un occhio umano percepirebbe per ogni lunghezza d'onda. © Karl Glazebrook and Ivan Baldry

Colori scomposti. Nella parte alta dell'immagine, un grafico dell'energia emessa nell'Universo per le diverse lunghezze d'onda. La luce ultravioletta e blu si trovano sulla sinistra, quella rossa - prevalente - sulla destra. Come si può notare, ci si sta spostando gradualmente dal blu al rosso. Il Cappuccino cosmico è destinato a diventare sempre più simile a un gelato alla fragola.

27 novembre 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us