Spazio

Il primo oggetto stampato in 3D nello spazio

A bordo della Stazione spaziale internazionale è stata effettuata per la prima volta la stampa 3D in assenza di gravità. Per conoscerne l'esito occorre aspettare qualche mese.

Made in Space, fabbricato nello spazio. È la scritta “scolpita” sul primo oggetto realizzato via stampa 3D a bordo della Stazione spaziale internazionale, giusto qualche ora fa. La stampante che lo ha costruito era stata installata la settimana scorsa, in questi giorni è stata messa a punto (anche con l’intervento della base di controllo che ha inviato da Terra i comandi per calibrarla) e stamattina è arrivato finalmente il momento fatidico.

STAMPANTI FAI DA TE. Come tutte le (ormai) comuni stampanti 3D, anche questo modello “spaziale” funziona deponendo strati su strati di materiale plastico, fino a ottenere l’oggetto desiderato (del quale ha precendentemente memorizzato il modello digitale). La grande differenza è che, grazie a una particolare tecnologia studiata ad hoc, si scalda molto meno. E che funziona, ovviamente, in assenza di gravità. Che conseguenze ha tutto questo sulle caratteristiche meccaniche dell’oggetto stampato?

È presto per dirlo: ne sapremo di più quando, approfittando del rientro di una delle prossime missioni, gli oggetti stampati in questa prima fase di test verranno portati a Terra, analizzati e confrontati con i loro gemelli realizzati sul nostro Pianeta.

Che cosa se ne fanno gli astronauti di una stampante 3D sulla ISS? L’idea è, per il futuro, di impiegarne un certo numero per costruire (direttamente a bordo) strumenti utili all’equipaggio ma anche parti di ricambio per le stampanti stesse.

26 novembre 2014 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us