Spazio

Il primo oggetto stampato in 3D nello spazio

A bordo della Stazione spaziale internazionale è stata effettuata per la prima volta la stampa 3D in assenza di gravità. Per conoscerne l'esito occorre aspettare qualche mese.

Made in Space, fabbricato nello spazio. È la scritta “scolpita” sul primo oggetto realizzato via stampa 3D a bordo della Stazione spaziale internazionale, giusto qualche ora fa. La stampante che lo ha costruito era stata installata la settimana scorsa, in questi giorni è stata messa a punto (anche con l’intervento della base di controllo che ha inviato da Terra i comandi per calibrarla) e stamattina è arrivato finalmente il momento fatidico.

STAMPANTI FAI DA TE. Come tutte le (ormai) comuni stampanti 3D, anche questo modello “spaziale” funziona deponendo strati su strati di materiale plastico, fino a ottenere l’oggetto desiderato (del quale ha precendentemente memorizzato il modello digitale). La grande differenza è che, grazie a una particolare tecnologia studiata ad hoc, si scalda molto meno. E che funziona, ovviamente, in assenza di gravità. Che conseguenze ha tutto questo sulle caratteristiche meccaniche dell’oggetto stampato?

È presto per dirlo: ne sapremo di più quando, approfittando del rientro di una delle prossime missioni, gli oggetti stampati in questa prima fase di test verranno portati a Terra, analizzati e confrontati con i loro gemelli realizzati sul nostro Pianeta.

Che cosa se ne fanno gli astronauti di una stampante 3D sulla ISS? L’idea è, per il futuro, di impiegarne un certo numero per costruire (direttamente a bordo) strumenti utili all’equipaggio ma anche parti di ricambio per le stampanti stesse.

26 novembre 2014 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 29,90€
Follow us