Spazio

La prima missione privata (ma scientifica) verso la Stazione spaziale internazionale

La missione Ax-1 con astronauti privati diretti verso la Stazione spaziale scrive una nuova pagina nella storia dell'esplorazione spaziale.

È tutto pronto sulla rampa di lancio 39A di Cape Canaveral per la partenza della prima missione con equipaggio privato diretta verso la Stazione spaziale internazionale. Alle 17:17 ora italiana un razzo Falcon 9 di SpaceX (al suo terzo riutilizzo), con una navicella Crew Dragon, partirà con a bordo un equipaggio di composto da 4 persone per una missione di 10 giorni. 

È storia. La missione si chiama AX-1 ed è la prima che la compagnia aerospaziale privata texana Axiom Space realizzerà con persone a bordo: «È un evento storico», sottolinea Angela Hart, responsabile del programma commerciale LEO (orbita terrestre bassa) della NASA, «e la NASA è molto contenta di essere coinvolta in questa missione che segna un nuovo capitolo della storia dell'astronautica». 

Tutto questo avviene mentre è ancora attualissima la discussione su quali conseguenze potrà avere l'aggressione russa all'Ucraina sulla cooperazione spaziale internazionale, oltre che sulla gestione dei trasporti di materiali ed equipaggi da e verso la Stazione spaziale.

Astronauti Axiom
L'equipaggio della missione Ax-1 di Axiom Space posa per una foto durante l'addestramento. Sono: (da sinistra) Larry Connor, Michael Lopez-Alegría, Mark Pathy ed Eytan Stibbe. © SpaceX / Axiom Space

Al comando della missione ci sarà l'ex astronauta della Nasa Michael López-Alegría, che guiderà tre clienti paganti (si parla di un costo del "biglietto" di circa 55 milioni di dollari a testa!): il pilota Larry Connor e gli specialisti di missione Eytan Stibbe e Mark Pathy. La Dragon attraccherà alla Stazione Spaziale il 9 aprile. 

Missione vera. Le previsioni meteorologiche indicano una probabilità pari all'ottanta per cento di avere tempo buono all'ora del lancio. È importante sottolineare non si tratterà di una missione turistica, ma di una missione scientifica a tutti gli effetti. Durante gli otto giorni di permanenza sulla ISS, infatti, i quattro astronauti, realizzeranno 25 esperimenti che sono stati affidati loro da vari enti scientifici. 

I tre astronauti che accompagneranno López-Alegría hanno ricevuto un addestramento che, rispetto al training tradizionale di un astronauta professionista, è abbastanza limitato, ma dovrebbe essere adeguato per affrontare le problematiche che un volo del genere può presentare.

Nel frattempo proseguono i preparativi per la missione Crew-4 che porterà nello spazio altri quattro astronauti, tra i quali Samantha Cristoforetti. L'ultimo aggiornamento fornito dalla Nasa indica che la missione subirà un ulteriore ritardo e non verrà effettuata prima del 21 aprile: il giorno "buono" potrebbe essere il 23 aprile.

8 aprile 2022 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us