Spazio

Hubble e Webb mostrano i Pilastri della Creazione in 3D come non li avete mai visti

I Pilastri della Creazione sono ora visibili in 3D grazie a una nuova visualizzazione della NASA che combina i dati di Hubble e del telescopio James Webb.

Resi famosi dal telescopio Hubble, i Pilastri della Creazione nella Nebulosa dell'Aquila sono ora visibili in 3D grazie a una nuova visualizzazione della NASA che combina i dati di Hubble e del telescopio James Webb.

Multivision! Questo video "multi-lunghezza d'onda" offre uno sguardo senza precedenti su queste nubi stellari, permettendo agli spettatori di "volare" attraverso i Pilastri e osservarne la struttura tridimensionale, con differenze evidenti tra la vista a luce visibile di Hubble e quella a infrarossi di Webb.

I Pilastri, composti da idrogeno molecolare freddo e polvere, sono erosi dai venti e dalla luce ultravioletta di stelle giovani e calde. Al loro interno si nascondono stelle embrionali, e il pilastro più alto si estende per ben tre anni luce.

Oltre la polvere. La visualizzazione mostra come Hubble e Webb collaborino per fornire un quadro completo: Hubble rivela gli oggetti luminosi a migliaia di gradi, mentre Webb, con la sua visione a infrarossi, penetra la polvere per mostrare le stelle più fredde nascoste nei Pilastri.

Un "contenuto bonus" di questa iniziativa è un modello 3D stampabile dei Pilastri, che permette un'esplorazione tattile e interattiva di queste affascinanti strutture, che si può scaricare dal sito ufficiale di Hubble.

Il video fa parte di un progetto più ampio dell'agenzia spaziale americana (Nasa's Unverse learning) per avvicinare il pubblico alla scienza e all'astrofisica, offrendo un'esperienza coinvolgente e educativa sull'universo.

1 luglio 2024 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us